Giordania, attacco al castelllo di karak (video)

Terrore durante l’assalto al castello di Karak, in Giordania, quando un comando ha aperto il fuoco sulla fortezza crociata medievale insidiandosi al suo interno. Sono 27 i feriti e tra questi si registrano 10 morti, tra cui una turista canadese e due civili. La notizia, sebbene sia stata diffusa dalle forze dell’ordine della Giordania, rimane tutt’ora molto lacunosa in merito alla dinamica dell’assalto. Sembra infatti che un gruppo di uomini armati si sarebbe insidiato all’interno del castello in cui si trovavano diversi turisti stranieri, e tra questi vi era un gruppo di quattordici malesi.

Stando a una prima ricostruzione, l’assalto è seguito a uno scontro a fuoco avvenuto davanti a una casa di karak. Il gruppo armato avrebbe attaccato le auto della polizia di pattuglia giunte sul posto dopo una segnalazione di una casa in fiamme. Secondo alcune dichiarazioni la polizia sarebbe riuscita a liberare una decina di turisti dalla fortezza. Sembra invece attinente la notizia della morte di alcuni agenti riportata dal ministro Hani al Mulki e confermata al Parlamento. Attualmente è ancora in corso la bonifica dell’intera zona del castello, sia al suo interno che al suo esterno, per verificare se ci siano ancora uomini armati.

Di seguito  vi alleghiamo un video amatoriale fatto al momento dell’assalto al castello di Karak, diffuse via web dal magazine OFCS Report.

Torna alla HomePage Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @valeriasantare2

Vuoi commentare l'articolo?

Valeria Santarelli

Classe 1994, nasce sotto il segno del Leone di cui rispecchia i pregi ma anche i difetti: vede il mondo in bianco o in nero, in sintesi non la vedrete mai vestita di grigio! A breve laureata in Lettere, da sempre appassionata di libri, cinema e scrittura, ha le idee molto chiare su quello che farà in futuro e spera di vederle realizzate. Follemente attratta dalle cose belle della vita, sogna di viaggiare in tutto il mondo e di potersi definire giornalista un giorno.