Gioco di ruolo di Harry Potter: nasce Hogwarts Mistery

Lo studio di videogames mobile con sede a Los Angeles, Jam City, ha firmato l’accordo di licenza con Warner Bros. Interactive Entertainment per realizzare il gioco di ruolo di Harry Potter, Hogwarts Mistery.

Come si legge sul sito della Warner, il nuovo gioco permette ai fan di Harry Potter di diventare un vero studente della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, creando il proprio personaggio e progredendo attraverso le diverse classi della scuola. Lungo la strada, i giocatori parteciperanno a tutte le lezioni e attività magiche che hanno imparato ad amare, come Difesa contro le Arti Oscure, Pozioni, Il Club dei Duellanti e altro ancora. La maggior parte degli iconici professori delle storie di Harry Potter riprenderanno i loro posti alle cattedre nel gioco. Sarà quindi un’esperienza coinvolgente, come ha dichiarato il presidente della Warner Bros. Interactive Entertainment, David Haddad: “HARRY POTTER: HOGWARTS MISTERY è un’esperienza di gioco mobile ispirata dall’affascinante folklore di J.K. Rowling, sarà un modo entusiasmante e divertente per far provare ai fan l’esperienza di fare parte del mondo dei maghi”. Soddisfazione anche da parte della Jam City, il cui co-fondatore e CEO Chris DeWolfe, si è così espresso: “è un onore per Jam City sviluppare un gioco mobile per uno dei marchi più grandi ed iconici della storia. Come fan di Harry Potter, abbiamo un grande rispetto per i milioni di persone che da ogni parte del mondo hanno seguito le vicende di Harry Potter per più di 20 anni. Questo gioco è una dimostrazione d’amore dei nostri sviluppatori e artisti, impegnati a realizzare l’esperienza di gioco e l’intrattenimento più magico per tutti coloro che adorano lo spettacolare mondo creato da J.K Rowling.”

Bisognerà però pazientare un po’: il gioco di ruolo di Harry Potter sarà disponibile dall’anno prossimo per i dispositivi mobile tramite App Store, Google Play e Amazon Appstore, per cui sarà scaricabile direttamente sul vostro smartphone.

 

Vai alla homepage di LineaDiretta24
Leggi altri articoli dello stesso autore
Twitter: @ludovicapal

Vuoi commentare l'articolo?

Ludovica Pallotta