Gianluca Vacchi, la stoccata di Vannelli: “Essere dj è un lavoro serio”

Quella che poteva essere ricordata come un’indimenticabile serata per i fan di Gianluca Vacchi e di Joe T Vannelli, potrebbe tramutarsi, in queste ore, un’autentica querelle mediatica tra le due celebrità.

A lanciare la pietra è stato il rinomato disc jockey di Taranto che, attraverso un post su Facebook, ha reso pubblica la sua rinuncia a partecipare all’evento del 30 luglio, in programma vicino Verona, data in cui avrebbe dovuto condividere la console con la star del web (noto per aver totalizzato più di un milione e mezzo di followers sul suo profilo Facebook, mentre Vannelli è seguito da 150.000 persone), da qualche tempo entrato a far parte del mondo della musica nella veste di dj.

gianluca vacchi

“Ho deciso di cancellare la data del 30 luglio vicino #Verona, dove ero stato invitato a suonare con #gianlucavacchi VIP del Web. Non ritengo questa serata idonea al mio mestiere di #dj. Mi scuso con tutti i miei amici per questa decisione improrogabile” ha puntualizzato Vannelli sulla sua pagina social, non risparmiando, successivamente, stoccate a Vacchi sul mestiere del disc jockey: “Invito #gianlucavacchi a confrontarsi con me in cucina come #chef e non come dj. Col denaro non si compra il mestiere di dj e neppure l’amore! Essere dj è innanzitutto una missione e un lavoro serio, non un passatempo o una moda”.

Una frecciata, un commento al vetriolo che non è sfuggito ai fan delle star della console, e al popolo del web, tanto da ottenere, a poche ore dalla sua pubblicazione, più di 3000 condivisioni.

Come reagirà Gianluca Vacchi di fronte a questo cambio di programma? Deciderà di replicare alle considerazioni del noto producer discografico o si trincererà dietro un “no comment”? Ai posteri, l’ardua sentenza.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @VerBisconti

 

Gianluca Vacchi nel mirino di Vannelli: “Col denaro non si compra il mestiere di dj”

Vuoi commentare l'articolo?

Veronica Bisconti

Nata Roma nel 1987, è da sempre residente nella Capitale. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, è attratta da quadri e sculture come una mosca dal miele. Solare, sognatrice e perfezionista, è una grande appassionata di serie televisive italiane e americane. Ama il teatro, la moda e i viaggi.