Genova: sedicenne morta per droga

Una sedicenne di Chiaravari a soli 16 anni è morta a Genova nella notte appena trascorsa dopo avere assunto una droga sintetica. Si tratterebbe dell’ ennesima vittima di una potente Metanfetamina, l’Mdma.  E’ stata la polizia a rendere nota la disgrazia. Tutto è cominciato venerdì sera con la classica serata tra amici: in un appartamento in via Corridon nel quartiere San Martino l’adolescente aveva trascorso la serata con altri ragazzi, due maggiorenni e due minorenni. In seguito il gruppetto di amici era uscito dall’ appartamento per proseguire quella serata di “divertimento” in un locale centro, ma appena giunta nella zona della stazione ferroviaria di Brignole c’è stato il tragico epilogo: la sedicenne si è sentita male perciò gli amici allarmati hanno chiamato soccorsi. Sin da subito la situazione era sembrata molto grave, pertanto la ragazzina è stata accompagnata presso il pronto soccorso  dell’ Ospedale Galliera in ambulanza, purtroppo però la giovane è arrivata in arresto cardiaco e dopo soli 40 minuti è deceduta.

sedicenne morta per droga a GenovaOra la vicenda è finita al vaglio degli inquirenti della squadra mobile di Genova, che sta interrogando gli amici della sedicenne per capire da chi abbiano comprato la sostanza e chi l’avrebbe data alla giovane provocandone la morte. L’abitazione di via Corridoni è stata perquisita.Ora il tribunale dei minori e quello ordinario si occuperanno di fare chiarezza sull’ accaduto da un punto di vista legale e penale.

 

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Franci

Sono nata a Roma e mi sono laureata con lode in scienze della comunicazione. Mi occupo di marketing ed eventi, amo le sfide e scrivere. Sogno di viaggiare in tutto il mondo e appena posso lo faccio. Ho un debole per la buona cucina e le cose belle, il cinema ed imparare sempre cose nuove.