Furto d’identità sul web. Ecco come prevenirlo

FURTO D’IDENTITA’– Quali sono i reati più diffusi? Violenze, estorsioni, furti? No, la sicurezza degli italiani è minacciata soprattutto dai reati informatici: ormai un italiano su quattro è a vittima di furto d’identità, ma spesso è un fenomeno che sottovalutiamo.

 

I NOSTRI CONSIGLI:

Mail: diffidate dalle mail che propongono lavori, offrono premi e altre cose chiedendovi di cliccare su un link: sono veicoli, oltre che di virus, di spyware (software che raccolgono informazioni riguardanti l’attività online di un utente). Verificate sempre il mittente: spesso gli hacker riescono a “duplicare” mittenti della vostra rubrica o comunque conosciuti. Non rispondete a mail che richiedono i vostri dati: è il cosiddetto phishing, un modo di sfruttare incertezze e timori ancora diffusi sulle tecnologie online per spillare informazioni.

Informazioni: siate molto cauti nel dare le vostre informazioni personali, sia telefonicamente che via mail, cercando di capire sempre con chi state parlando. Richiedete sempre nome e recapito telefonico ed effettuate tutte le verifiche.

Carte di credito o il bancomat: osservate i cassieri a cui affidate la carta per pagare i vostri acquisti e non perdetela di vista. Se una nuova carta richiesta non arriva in un tempo ragionevole, avvertite la banca. Quando la ricevete firmatela con inchiostro indelebile e attivatela subito. Se su una ricevuta di una carta di credito appare l’intero numero della carta cancellatene qualche cifra prima di firmarla.

Documenti: quando buttate via un documento con dati “sensibili” strappatelo in piccoli pezzi e se potete utilizzate un distruggi-documenti. Eventualmente buttate i pezzi di carta in contenitori diversi: la raccolta differenziata agevola i possibili malfattori.

Prelievi: fate attenzione ad eventuali segnali anomali sullo sportello, ad esempio una tasca laterale per avvisi pubblicitari che prima non c’era , un filo che esce o una sporgenza: potrebbero nascondere una microcamera. Digitate il codice segreto comprendo la tastiera con una mano.

Internet: prima di tutto di installate un buon antivirus e firewall, sistemi  indispensabili per evitare l’attacco di hacker e truffatori. Aggiornate regolarmente il sistema operativo installando le “patch” (aggiornamenti per eliminazione di errori) rilasciate periodicamente dal produttore che riparano eventuali vulnerabilità del sistema stesso.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

maurizio Gaddi