False polizze Rc auto: attenzione alle truffe online

FALSE POLIZZE RC AUTO – L’Ivass, l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, ha segnalato alcuni siti che mettono in vendita online false polizze Rc auto. I siti sospetti sono www.galloassicurazioni.com, www.assipuntodrive.com, www.brokeriamo.it che, come ha dichiarato in una nota lo stesso istituto: “non sono riconducibili a intermediari iscritti al Registro Unico degli Intermediari Assicurativi (Rui) pur riportando i riferimenti e i numeri di iscrizione corrispondenti a intermediari regolarmente iscritti che hanno dichiarato la loro estraneità alle attività svolte tramite i siti stessi”.

ATTENZIONE ALLE TRUFFE – L’Ivass ricorda poi a tutti gli ignari automobilisti in cerca dell’incauto risparmio, di porre attenzione sul fatto che stipulare una delle false polizze Rc auto è una spesa inutile e non porta ad alcuna copertura assicurativa, e lo fa tramite un’altra nota: “poniamo l’attenzione degli utenti e degli intermediari sulla circostanza che l’eventuale stipulazione di polizze r.c. auto intermediate dai siti di cui sopra comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli operatori lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative”.

VERIFICARE SEMPRE – L’Ivass invita tutti i cittadini a verificare sempre, prima di procedere alla sottoscrizione di qualsiasi tipo di contratto, che gli stessi siano regolarmente emessi da imprese e/o intermediari autorizzati o abilitati allo svolgimento dell’attività assicurativa in Italia o inseriti nel registro unico degli intermediari assicurativi e nell’elenco degli intermediari dell’Unione Europea e che non siano presenti nell’elenco degli avvisi relativi a “Casi di contraffazione o società non autorizzate”. Questo si può verificare facilmente tramite la consultazione del sito www.ivass.it oppure attraverso il Contact Center dell’IVASS al numero verde 800-486661 oppure al n. 06/42133526 operativo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30. Ricordiamo inoltre che il portale offre anche un servizio di ufficio reclami che è tenuto a rispondere a qualsiasi reclamo entro quarantacinque giorni dalla presa in carico.

Vai alla home page di Lineadiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @Mauro.Zini14

Vuoi commentare l'articolo?

Mauro Zini

Coach di basket, aspirante giornalista sportivo, laureando in comunicazione pubblica e d'impresa, sarebbe fantastico saper fare almeno una di queste cose. Appassionato di libri, cinema e serie TV, praticamente un Nerd da quando non era di moda esserlo.