Fallito il lancio di un missile in Corea del Nord

Nel giorno in cui la Corea del Nord ricorda la nascita del fondatore del regime, Kim Il-Sung (1912-1994), Pyongyang ha fallito il lancio di un missile di media gittata. Proprio la Difesa Usa fa riferito che “La Corea del Nord ha tentato di lanciare un missile”, ma “ha fallito”. Ha aggiunto la fonte della Difesa americana che “il missile è stato rilevato e monitorato dal Centro di Comando strategico degli Stati Uniti. La nostra valutazione è che il lancio sia fallito”.

Dopo tante provocazioni da parte della Corea del Nord con una serie di annunci missilistici è arrivato anche l’annuncio che è fallito il lancio di un missile di media gittata. Le forze armate della Corea del Sud hanno previsto test di missili balistici da parte di Pyongyang proprio in occasione dell’anniversario di Kim Il-Sung. Infatti, proprio in questa settimana ha avvertito l’agenzia stampa sudcoreana Yonhap, che Pyongyang ha dispiegato uno o due missili a medio raggio Musudan nella città orientale di Wondan ipotizzando un possibile lancio proprio per la giornata di oggi, compleanno di Kim Il Sung, defunto fondatore del regime e nonno dell’attuale leader nordcoreano. Negli ultimi anni, ma soprattutto negli ultimi mesi, Pyongyang ha rivendicato una serie di test di programmi nucleari e missilistici, per altro tutti vietati. Sabato scorso ha annunciato anche di aver messo a punto il motore del missile balistico intercontinentale che può addirittura garantire un eventuale attacco nucleare verso il continente americano. I missili Musudan hanno una gittata di circa 3mila chilometri, capace di raggiungere la base militare americana sull’isola di Guam. Questo test, anche se fallito, s’inserisce in una serie di provocazioni militari da parte di Pyongyang.

L’agenzia stampa ufficiale della Cina, Xinhua, riporta: “questo agitar di spade non porterà il Paese da nessuna parte”, aggiungendo che questi precedenti test militari, compreso quello nucleare di gennaio, sono provocazioni” del tutto “controproducenti”.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter:@AlfoRic85

Vuoi commentare l'articolo?

Alfonso Riccitelli

Mi chiamo Alfonso Riccitelli sono nato a Piedimonte Matese in provincia di Caserta, trasferito a Roma dove mi sono laureato in Scienze Politiche, ho collaborato con uniroma.tv e radiosapienza come speaker. Le mie passione sono il cinema e le serietv americane, seguo anche lo sport specie il calcio e la pallacanestro. Il mio sogno è di diventare un giornalista, magari affermato.