‘Facebook at Work’: Zuckerberg sfida LinkedIn

L’officina Zuckerberg al lavoro per ‘Facebook at Work’ lancia la sfida a LinkedIn, la rete per eccellenza dedicata ai professionisti. Si tratta di una versione nuova della piattaforma social dedicata al business, il cui lancio è previsto ad ottobre. ‘Facebook at Work’ sarebbe in realtà in fase di sperimentazione già dal 2014 e coinvolgerebbe per il momento un numero circoscritto di aziende, tra le quali la Royal Bank of Scotland.

Secondo alcune indiscrezioni del sito The Information, il business-social network farà pagare il servizio alle aziende in base al numero di impiegati che ne faranno uso. Inoltre, in base a quanto rivela il sito americano Cnet, ‘Facebook at Work’ sarebbe simile alle piattaforme già esistenti come Yammer, usato dai dipendenti delle compagnie per aggirare i vecchi sistemi di lavoro e mantenere sotto controllo tutte le attività di gruppo. Inoltre Facebook at Work dovrebbe prestare un’attenzione particolare alle applicazioni per i dispositivi mobili, in modo da offrire la possibilità, già esistente sul social network, di creare conversazioni di gruppo come con Messenger, di registrare messaggi vocali o realizzare delle video chiamate, come con Skype. Questo porterà Facebook at Work a sfidare anche Slack, una delle principali risorse impiegate dalle aziende per facilitare le comunicazioni in un gruppo di lavoro.

Facebook at Work

Se per Facebook l’ “esperimento” di una piattaforma aziendale è in cantiere già da alcuni anni, l’idea di un social network legato al mondo del lavoro gira da tempo anche nei corridoi di altre aziende tecnologiche. D’altronde il successo di LinkedIn ha dimostrato come una rete di amicizie strette in un ambito esclusivamente professionale può ampliare il panorama di offerte lavorative e facilitare contatti a tutti i livelli di business. Microsoft, che ha tra l’altro recentemente acquistato LinkedIn, ha fatto sapere che integrerà la sua piattaforma aziendale, Yammer, con quella dedicata alla produttività Office 365.

Vai alla home page di Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@letiziadelpizzo

Vuoi commentare l'articolo?

Letizia Del Pizzo

Mi chiamo Letizia Del Pizzo e sono nata a Roma nel 1991. Ho una laurea magistrale in Lettere Moderne e al momento frequento un master in Economia e Gestione dell'Arte e dei Beni Culturali presso la Business School di Roma de Il Sole 24Ore. Ho viaggiato molto, ma il mio sogno è contemplare il paesaggio silenzioso intorno alle rovine di Machu Picchu. Trascorro il mio tempo libero dedicandomi alla lettura, al cinema e alle serie tv. Adoro passeggiare con miei amici per la città e scoprire le continue iniziative culturali. Mi piacerebbe diventare una giornalista, una scrittrice o una critica cinematografica, perché sono convinta che le passioni acquistano valore quando vengono trasmesse.