Fabiola Moretti, ex Banda della Magliana arrestata per traffico di droga

Sembra un episodio di Romanzo Criminale e invece è cronaca vera. Durante la maxi operazione antidroga di ieri è stata arrestata anche  Fabiola Moretti, ex Banda della Magliana, la rinomata organizzazione criminale che si impossessò della capitale durante gli anni 70. Quindici persone in tutto sono state arrestate dal Gico della guardia di finanza e dalla squadra mobile nel corso dell’operazione coordinata dal procuratore aggiunto Michele Prestipino. L’organizzazione si ramificava oltreoceano in Usa e nell’America del sud, tuttavia il cuore pulsante risiedeva in Italia.

Il capo di imputazione nei confronti dei quindici criminali consiste in traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Lo scenario che si è aperto di fronte agli inquirenti nel corso delle indagini è stato quello di un’associazione italo-guatemalteca di narcotrafficanti, con tentacoli fino in Colombia. A questa organizzazione vanno ricondotte  le numerose importazioni a Roma di cocaina, destinata alle piazze di spaccio della capitale.

La mente e il boss del giro internazionale è risultato essere il pluripregiudicato Venanzo Tamburini che, insieme al genero Ermanno Di Rocco e all’aiuto del “socio” Antonio Antonini, ha finanziato e tenuto le fila dell’intera organizzazione, grazie al sostegno oltreoceano di una consolidata e fidata rete di narcotrafficanti centroamericani.

Proprio il boss Tamburini intratteneva in prima persona i principali contatti con i fornitori latino americani; spettava inoltre a lui gestire le trattative illecite e coprire spese extra (per lo più riconducibili ai lunghi soggiorni dei trafficanti latini in Italia o alla sorte misteriosa di alcuni corrieri scomparsi).

Fabiola Moretti, ex Banda della Magliana, era una cliente affezionata del canale di spaccio di cocaina del gruppo di Tamburini. La donna gestiva l’attività di traffico della droga e poteva contare su un gruppo di giovani pusher della zona tra Pavona e Albano Laziale. Ma la Moretti era una vera consulente per il gruppo, mettendo a disposizione le sue conoscenze da esperta del settore e rivestendo talvolta il ruolo di “assaggiatrice ufficiale”.

Vai alla home page di Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

twitter: @letiziadelpizzo

Vuoi commentare l'articolo?

Letizia Del Pizzo

Mi chiamo Letizia Del Pizzo e sono nata a Roma nel 1991. Ho una laurea magistrale in Lettere Moderne e al momento frequento un master in Economia e Gestione dell'Arte e dei Beni Culturali presso la Business School di Roma de Il Sole 24Ore. Ho viaggiato molto, ma il mio sogno è contemplare il paesaggio silenzioso intorno alle rovine di Machu Picchu. Trascorro il mio tempo libero dedicandomi alla lettura, al cinema e alle serie tv. Adoro passeggiare con miei amici per la città e scoprire le continue iniziative culturali. Mi piacerebbe diventare una giornalista, una scrittrice o una critica cinematografica, perché sono convinta che le passioni acquistano valore quando vengono trasmesse.