Elezioni USA aggiornamento ore 5:00

Elezioni USA aggiornamento delle ore 5:00. A Sorpresa Donald Trump è in vantaggio sulla Clinton per la corsa alla Casa Bianca. Allo stato attuale dei fatti Trump ha 216 grandi elettori contro i 197 della Clinton. Ricordiamo che è necessario avere 270 grandi elettori per diventare presidente. La situazione sembra essersi fatta quindi delicatissima per la candidata dei Democratici. Si è fatta delicata anche per il partito stesso. Attualmente i repubblicani sono in vantaggio nella corsa al Senato 47 a 46 con la maggioranza fissata a 51. Per quanto riguarda la camera il risultato provvisorio è 184-131 per il Partito Repubblicano con maggioranza fissata a 218.

Non è certa la vittoria di Trump ma allo stato dei fatti è probabilissima. Gli Stati non ancora assegnati sono il Maine, Pennsylvania, Minnesota e Nevada in cui è in vantaggio la Clinton. Poi mancano all’appello anche Utah, Arizona, Washington, Iowa, Wisconsin, Michigan, Georgia e New Hampshire in cui è Trump ad essere in vantaggio.

Ovviamente per quelli che erano i presupposti l’eventuale vittoria di Trump, sempre più probabile, sarebbe una sorpresa enorme. Il candidato anti-establishment contro la candidata di Wall Street. Il candidato self made contro una Clinton finanzita da tutti i poteri forti immaginabili. Tra i primi i paesi del golfo, che evidentemente sposano la causa femminista della candidata democratica. I media mainstream poi erano schierati unanimemente con l’ex segretario di stato considerando Trump non politically correct. Lo stesso Partito Repubblicano lo ha appoggiato col mal di pancia visto che Trump è di fatto un indipendente. Ma pare che gli elettori stiano facendo uno scherzetto a tutti, compresi i maghi dei sondaggi d’opinione. Che di nuovo, molto probabilmente, non ne hanno beccata una. Molto probabilmente diventerà Presidente degli USA un un uomo anti-sistema, cosa combinera?

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@FRANCESCORRAD0

Vuoi commentare l'articolo?

Francesco Corrado