Elezioni Provinciali a Caserta: i risultati

Nella giornata di ieri si sono svolte, dalle 8.00 alle 20, le elezioni provinciali di Caserta. Per la prima volta nella storia della Terra di Lavoro, le cariche istituzionali provinciali sono state eletti dagli amministratori in carica dei 104 comuni della provincia “esclusi quelli commissariati” ma non dai cittadini.

Viene eletto nuovo Presidente della Provincia, il sindaco di Alvignano, Angelo Di Costanzo di FI, contro gli altri due candidati, Vincenzo Cappello del PD, sindaco di Piedimonte Matese e Giuseppe Sagliocco sindaco di Aversa. Il risultato finale è 40.408 voti Di Costanzo, e 32.255 Cappello, mentre Sagliocco si ferma a 22.095. All’esito dello spoglio, Di Costanzo ha chiuso con il 43% dei consensi, al 34% Enzo Cappello e solo il 23% per Sagliocco.

Gianpiero Zinzi, presidente uscente della Provincia di Caserta, si congratula così con il neoeletto: «La vittoria netta del presidente Angelo Di Costanzo testimonia come io e molti amministratori avessimo ragione nell’insistere sull’avere un candidato di Forza Italia alla guida della coalizione impegnata nel rinnovo del consiglio provinciale. All’amico Angelo faccio il mio più sentito in bocca al lupo certo che saprà portare avanti quanto di buono fatto sino a questo momento dall’amministrazione provinciale».

Concluso anche lo spoglio per il Consiglio Provinciale. Gli eletti sono per Forza Italia: Augusto Bisceglia, Pasquale Salzillo, Antonio Lepore e Silvio Lavornia. Per Campania Futura: Pasquale De Lucia. Per Di Costanzo Presidente: Gennaro Serra, Francesco Bortone, Fabio Monaco. Per il Nuovo Psi: Vincenzo Vinciguerra. Per Democratici per Cappello: Raffaella Zagaria, Angelo Sglavo, Gerardo Massaro. Per i Democratici per l’Alto Casertano: Nicola Leone, Danilo Feola. Per Udc/Ncd: Mario Melone e Filippo Abbate.

Vuoi commentare l'articolo?

Alfonso Riccitelli

Mi chiamo Alfonso Riccitelli sono nato a Piedimonte Matese in provincia di Caserta, trasferito a Roma dove mi sono laureato in Scienze Politiche, ho collaborato con uniroma.tv e radiosapienza come speaker. Le mie passione sono il cinema e le serietv americane, seguo anche lo sport specie il calcio e la pallacanestro. Il mio sogno è di diventare un giornalista, magari affermato.