Donna morta per aiutare il suo cane, a sua volta investito

Jennifer “Jenny” Counterman, amante degli animali, è una donna morta per aiutare il suo cane, un labrador di sei anni di nome Dakota. La quarantacinquenne è morta mercoledì sera dopo essere stata travolta da un’auto proprio di fronte la sua casa. Triste ironia della sorte, Jennifer stava cercando di soccorrere il suo cane Dakota, a sua volta investito da un altro veicolo.

Tim, il figlio della vittima, era solito scherzare che la madre amava il cane molto più dei suoi stessi figli, cresciuti nella piccola comunità di Hamilton in Allegan County.

“Dakota faceva tutto ciò che voleva” continua il ventisettenne “probabilmente mangiava cose più buone di te e me: uova per colazione tutte le mattine; ha girato il mondo più lui che molte altre persone”. Purtroppo, anche Dakota è morto a causa dell’incidente.

Tim Counterman dice, parlando della madre, “era mia mamma, la mia energia, il mio eroe, il mio superman.”

Jennifer Counterman è stat per vent’anni autista dello scuola bus ad Hamilton, ma più di recente aveva cominciato a lavorare per la stessa azienda di suo marito Rick. La coppia era una vera squadra, sempre più unita, ricorda il figlio.

La donna aveva girato moltissimo negli ultimi due anni e questo aveva reso gioiosa lei e la sua famiglia, che la vedeva così felice. Quando non lavorava, Jennifer passava il suo tempo con Dakota e i suoi cavalli; il suo amore per gli animali era una passione che la donna condivideva con la figlia ventunenne Megan.

“Amava gli animali, i suoi figli e la sua famiglia” dice Tim Counterman “era semplicemente straordinaria”.

Giovedì la famiglia ha sepolto Dakota nel suo punto preferito del giardino, mentre oggi si svolgeranno i funerali della donna morta per aiutare il suo cane.

Vai alla home page di Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

twitter: @letiziadelpizzo

Vuoi commentare l'articolo?

Letizia Del Pizzo

Mi chiamo Letizia Del Pizzo e sono nata a Roma nel 1991. Ho una laurea magistrale in Lettere Moderne e al momento frequento un master in Economia e Gestione dell'Arte e dei Beni Culturali presso la Business School di Roma de Il Sole 24Ore. Ho viaggiato molto, ma il mio sogno è contemplare il paesaggio silenzioso intorno alle rovine di Machu Picchu. Trascorro il mio tempo libero dedicandomi alla lettura, al cinema e alle serie tv. Adoro passeggiare con miei amici per la città e scoprire le continue iniziative culturali. Mi piacerebbe diventare una giornalista, una scrittrice o una critica cinematografica, perché sono convinta che le passioni acquistano valore quando vengono trasmesse.