Divorzio record in Inghilterra. Oligarca russo sborsa 537 milioni

Divorzio record in Inghilterra. La moglie di un oligarca russo rimasto anonimo avrà di che consolarsi per la fine del suo matrimonio. La fine del bel sogno d’amore le ha fatto ottenere un risarcimento record, perché definirlo “alimenti” sembra veramente riduttivo, di 453 milioni di sterline, circa 537 milioni di Euro. In confronto a Veronica Lario son toccati gli spicci per il caffè. Sicuramente l’oligarca avrà rimpianto di non essersi trasferito in Italia dove in settimana la Corte di Cassazione ha bocciato il principio del mantenimento assoluto per il quale alla ex moglie non deve necessariamente essere garantito il tenore di vita che aveva durante le nozze. L’Alta Corte di Giustizia di Fleet Street a Londra ha invece deciso per il 41% del patrimonio dell’ex marito facendo sì che questo sia diventato indubbiamente un divorzio record per qualunque latitudine.

 

divorzio recordIl conteggio di quanto spettasse alla sposina abbandonata è stato fatto in maniera rapida ed efficace. Nel 2012 l’uomo, che si occupa di trading di gas e petrolio, ha venduto la sua società per 1,37 miliardi di sterline. E quei soldi sono stati la base per il calcolo. Alla donna sono andati 350 milioni in contanti, una Aston Martin da 350.000 sterline, una collezione di arte moderna valutata 90,5 milioni, Ma non basta. I giudici che han deciso per il divorzio record hanno stabilito che la sposa abbandonata avesse bisogno di 39,2 milioni per comprare una casa a Londra, probabilmente non un monolocale, più altri 27,8  le vacanze in Francia che costando poco meno della casa devono essere veramente favolose. A chiudere l’accordo 5 milioni ogni anno per le piccole spese impreviste nelle quali tutti possiamo incorrere. Il precedente record apparteneva a Jamie Cooper-Hohn moglie del finanziere Sir Chris Hohn che ottenne oltre 330 milioni di sterline. Sicuramente per una donna che vuole divorziare l’Inghilterra è l’Eldorado.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@MassimoSilla_

Vuoi commentare l'articolo?

Massimo Silla

Appassionato di lettura, scrittura, pittura, insomma di qualunque cosa non richieda uno sforzo fisico. Nostalgico e cialtrone ha intrapreso innumerevoli carriere,tra le quali il Babbo Natale, senza mai eccellere in nessuna