Derby, al secondo gol della Roma incredibile esultanza di un vigile urbano (Video Virale)

La vittoria del Derby Roma-Lazio non ha lasciato indifferente proprio nessuno. Il trionfo della Magica è riuscito a contagiare anche un vigile urbano che assisteva sugli spalti insieme ad altri colleghi, probabilmente in servizio. Sul 2 a 0 per i giallorossi l’esultanza del vigile non è riuscita a contenersi, così l’agente si è allegramente scatenato cantando insieme a tutta la curva Sud un sentito “Ma che siete venuti a fa’?”. Nonostante la divisa gli imponesse un minimo di contenimento, il vigile urbano si è abbandonato all’esultanza e, in un tripudio di gioia ed entusiasmo, ha cominciato a saltellare avanti e indietro, a battere le mani a tempo e a manifestare senza remore tutto il suo credo calcistico. Il gol di Nainggolan ha fatto impazzire di felicità lo sfegatato poliziotto municipale che, intonando il coro di scherno nei confronti della tifoseria biancoceleste, ha esultato come un vero e proprio ultras.esultanza vigile
Il video dell’accaduto sta facendo il giro del web, riuscendo a diventare virale in pochissimi minuti

In occasione della sfida che si è disputata ieri pomeriggio allo Stadio Olimpico, la Roma è riuscita ad approfittare di due clamorosi errori commessi dalla Lazio, permettendo a Strootman di segnare il primo gol del vantaggio mentre in seguito la seconda rete è stata regalata da un’inesattezza di Marchetti che ha permesso a Nainggolan di concludere e regalare a tutti i tifosi giallorossi l’emozione della vittoria, non risparmiando neanche l’appassionato sostenitore in divisa a cui è mancato solo di intonare un coro con il fischietto.

Vai alla Home Page LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: vale_gallinari

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Gallinari

Nata in una città di mare, da quando vive a Roma si domanda se la presenza dei gabbiani in giro per il centro, sia l'inequivocabile presagio della fine del mondo...Laureata in storia dell'arte, ama la fotografia, le vecchie polaroid, il cinema e il mercato di Testaccio di sabato mattina. Aspirante giornalista, trascorre il suo tempo tra gatti e mostre fotografiche, ma soprattutto a sperare che questo sogno diventi realtà.