Degrado Roma: al buio il quartiere del Pigneto

Niente pace per il quartiere Pigneto. Tra sporcizia, mali odori e il casino notturno che rende, per i residenti, difficile dormire, da alcuni giorni il problema è la luce. Infatti da via Macerata, via Ascoli Piceno, via Pesaro, via Campobasso, via Fivizzano, via Grosseto sono al buio. Tranne per l’isola pedonale che resta comunque chiusa dalle camionette delle forze dell’ordine. Per le vie laterali invece vige il buoi, luce spente e chi ne fa da padrone sono i pusher e altro degrado.

Nonostante la presenza delle forze dell’ordine, il quartiere del Pigneto, è sempre invaso dall’esercito di venditori, dove oltre a vendere i soliti alcolici in contrabbando si vende anche droga. Gli spacciatori ormai sembrano essere diventati i padroni della zona e l’Acea gli regala anche il buoi per farli lavorare al meglio.

I residenti del quartiere fino a quanto devono ancora rimanere così? Perchè ogni volta non arriva subito chi di dovere a risolvere il problema per chi contribuisce sempre nella collettività con i doveri quali tasse?

Vuoi commentare l'articolo?

Alfonso Riccitelli

Mi chiamo Alfonso Riccitelli sono nato a Piedimonte Matese in provincia di Caserta, trasferito a Roma dove mi sono laureato in Scienze Politiche, ho collaborato con uniroma.tv e radiosapienza come speaker. Le mie passione sono il cinema e le serietv americane, seguo anche lo sport specie il calcio e la pallacanestro. Il mio sogno è di diventare un giornalista, magari affermato.