Cup of China e Kostner: una nuova medaglia

Questa volta, purtroppo, non è riuscita a arrivare prima a causa di due cadute avvenute sia ieri nello “short program” che stamattina nel libero. Il punteggio finale di 173.40 è stato abbassato a causa di pochi, ma taglienti, errori in alcuni elementi tecnici. A confermare la sua eleganza e la sua leggerezza, sono stati, però, i punteggi dati ai “components” e alle sequenze accompagnate da un incoraggiamento continuo da parte del pubblico.
Davanti alla nostra azzurra si sono piazzate le due russe. La Sotnikova è arrivata seconda con un punteggio totale di 174.70. Prima ieri dopo lo short, oggi anche lei come la nostra Carolina è stata vittima del ghiaccio cinese cadendo e sbilanciandosi più di una volta. Prima classificata la promessa del pattinaggio russo nella sua prima competizione senior. A soli 15 anni, la Pogorilaya, con un punteggio totale di 178. 62 ha scalato la vetta. Terza ieri dopo lo short, stamattina ha lasciato tutti a bocca e occhi aperti.

Vuoi commentare l'articolo?

Flavia Capoano

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->