Colombia, crolla ponte turistico: 11 morti

Forse a causa di un sovraffolamento di persone, in Colombia crolla ponte turistico. Almeno undici persone sono morte e altre 14 rimaste ferite. Grande attrazione turistica della cittadina di Villavicencio, il ponte costruito con tavole di legno e corda potrebbe essersi capovolto per un errore umano: troppe persone nello stesso momento avrebbero portato al cedimento strutturale. I funzionari locali affermano che il bilancio delle vittime potrebbe salire, a causa delle gravi lesioni subite dopo la caduta di oltre 80 metri nella gola sottostante. Tra i morti vi è un bambino di 18 mesi di età, che era tra le braccia di sua madre ed è caduto nel momento della tragedia. Le autorità hanno portato 13 feriti negli ospedali di Villavicencio, che si trova a circa 122 chilometri a sud est di Bogotà. Intanto il sindaco di Villavicencio, Wilmar Orlando Barbosa, ha dichiarato due giorni di lutto in città, dopo la tragedia del ponte sospeso.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

Marco Juric

si avvicina al calcio giocato, e alla Roma, grazie alla chioma fluente di Giovanni Cervone. Non contento, pur rimanendo folgorato dalla prima autobiografia di Roy Keane, non si innamora del Manchester United, ma del Nottingham Forest. Dopo i primi trent’anni di osservazione partecipante, ha quindi deciso di passare gli altri trenta che gli rimangono a scriverne.