Clio make up è diventata mamma: è nata Grace

L’attesa è finita per mamma Clio e papà Claudio: la famosa blogger Clio make up oggi, a New york, ha dato alla luce la primogenita, Grace Cloe.

clio make upClio Zammatteo, per tutti Clio make up, vive a New York insieme col marito Claudio Midolo, designer, anche lui italiano. Clio è diventata famosa grazie all’attività di youtuber, postando quindi dei video tutorial su Youtube in cui da lezioni di make up; da qui ha poi trovato spazio all’interno del palinsesto di Realtime, dove ha avuto la possibilità di realizzare un programma tutto suo, Clio make up, appunto. L’annuncio della gravidanza risale a marzo 2017, quando la blogger rese nota la notizia tramite un video su youtube, in cui parlava anche dell’aborto spontaneo avuto nel dicembre 2015 e quindi, della decisione di aver aspettato circa 6 mesi prima di informare il popolo del web. Nello stesso video annunciava anche il termine della gravidanza, fissato per la fine di luglio. In effetti, in un’intervista a ‘Vanityfair’ aveva annunciato come termine ultimo il 21 luglio.

Una settimana di ritardo per l’arrivo di ‘baby lenticchia’, come l’aveva soprannominata inizialmente Clio, ha tenuto tutti col fiato sospeso, ma l’aggiornamento circa le sue condizioni è stato costante: basti pensare a tutte le foto che la ritraggono in dolce attesa sul suo profilo Instagram. Così, stamattina Clio aveva informato i suoi fan tramite un post sulla sua pagina fb: “Sono le 5 del mattino … da 5 ore sono iniziate le contrazioni … lenticchia deve aver sentito dell’induzione programmata per le 8 e ovviamente ha deciso di fare di testa sua … per adesso sono ancora a casa perché anche se sono dolorose ( ma mi avete giurato che DOPO dimenticherò), non sono regolari… tra qualche oretta comunque si va in ospedale … forza Grace, facciamo questo ultimo sforzo io ti vengo incontro e anche tu fai la tua parte(senza far soffrire troppo mamma altrimenti quando sarai grande niente trucchi fino ai 18 anni). Ragazze vi tengo aggiornate… Pensatemi”.

Vai alla homepage di LineaDiretta24
Leggi altri articoli dello stesso autore
Twitter: @ludovicapal

Vuoi commentare l'articolo?

Ludovica Pallotta