Chiuso centro massaggi hot: nel listino prezzi anche orge

Sono decine ormai i centri massaggi hot chiusi a Roma negli ultimi mesi. L’ultimo è di ieri, nel quartiere nuovo salario, nel Municipio III di Roma. Il centro massaggi hot è stato scoperto dai vigili della Polizia Locale di Roma Capitale. Un agente in borghese si è infiltrato all’interno del centro massaggi fingendosi un cliente. Non ha nemmeno avuto il tempo di stendersi sul lettino che gli è stato presentato il tariffario. Non solo massaggi hot e prestazioni sessuali: nel listino c’era anche la possibilità di avere vere e proprie orge. L’operazione è scattata dopo diversi giorni d’indagine. Appostamenti e indagini telematiche avevano accertato la vera natura del centro massaggi hot. A quel punto è scattata l’operazione sotto copertura.

centro massaggi hotIl centro massaggi hot

Il locale, sito in via Giuseppe Valmarana, era gestito da una 35enne di nazionalità cinese. La mamasan è stata denunciata e deferita all’autorità giudiziaria, mentre il locale è ora sotto sequestro. Durante l’irruzione nel centro massaggi hot, gli agenti hanno potuto raccogliere numerose e preziose testimonianze su quale fosse il vero ruolo delle ragazze impiegate nel centro. Quello di nuovo salario è l’ottavo centro massaggi hot chiuso per prostituzione negli ultimi mesi. Queste operazioni sono condotte dagli agenti della Sicurezza Pubblica Emergenziale (SPE) della Polizia Locale di Roma Capitale. “Operazione Mano Gialla” questo il nome dell’operazione scattata ieri mattina, all’interno della quale sono stati effettuati 35 sopralluoghi in altrettanti centri massaggi della Capitale. a guidare le operazioni è il Vice Comandante del corpo, Lorenzo Botta. Negli ultimi anni si è visto un proliferare di centri benessere gestiti da orientali.

centro massaggi hot nuovo salarioDiverse le violazioni riscontrate nei centri massaggi e centri benessere. Oltre ai reati di prostituzione, che non sono stati riscontrati nella maggior parte dei casi, gli agenti hanno potuto verificare numerose violazioni delle normative in materia.

Twitter: @g_gezzi

Vai alla homepage di Lineadiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

Giulio Gezzi

Laureato in Storia e memoria delle culture europee presso l'Università di Macerata. Da sempre interessato alla politica e alla storia contemporanea almeno tanto quanto alle serie tv, al cinema e al calcio. La ricerca dell'autonomia è quello che mi ha guidato fin'ora.