Budapest: finale in mano alla Kostner, e non solo.

Tre italiane sono scese in pista e tutte e tre si sono qualificate. Terzo posto per Carolina Kostner con un punteggio di 68.97, un solo punto di distacco dalla seconda classificata, la 15enne russa che tutti aspettavamo Julia Lipnitskaia (69.97), e dietro anche alla seconda russa in gara, la Sotnikova che si aggiudica il primo posto con un punteggio di 70.73, anche lei giovanissima, solo 17 anni. Sesto posto per Valentina Marchei con 57.39 e quindicesima posizione per Roberta Rodighiero con 48.52.
Carolina è scesa in pista con “Ave Maria”, programma nuovo che i giudici devono ancora imparare a conoscere ma la standing ovation del pubblico non è affatto mancata. Valentina Marchei ha ottenuto ottimi risultati per la bellissima interpretazione di “Torna a Suriento”, programma che migliora giorno dopo giorno.
Il secondo appuntamento della giornata sarà alle ore 19:00, sempre in diretta su RAI Sport 2, con lo short program dance dove, per l’Italia, ci saranno Anna Cappellini e Luca Lanotte. Occhi puntati sulla coppia italiana che ha chiuso il 2013 alla grande e ha la stessa voglia di fare e strafare prima delle Olimpiadi di Sochi.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Flavia Capoano

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->