Blitz antiterrorismo nella notte a Bruxelles

blitzBlitz antiterrorismo a Bruxelles la scorsa notte nel corso del quale dodici persone sono state arrestate e 152 perquisizioni in tutto il Belgio. Quaranta, invece le persone interrogate. Sembra che i sospetti pianificavano attentati da compiere anche oggi durante la partita degli Europei Belgio-Irlanda. Secondo quanto riportato dal giornalista Farouk Ozgunes sul sito della tv fiamminga VTM “La polizia è intervenuta prima che un attentato potesse verificarsi”. La polizia ha anche trovato un pacco sospetto a Bordeaux, dove è in programma la partita di oggi, cosa che ha scatenato scene di panico tra i presenti. Secondo quanto riportato in un comunicato della Procura federale le perquisizioni hanno interessato le zone di Bruxelles,  Molenbeek-St.-Jean, Schaerbeek, Anderlecht, Koekelberg, Berchem-Sainte-Agathe, Evere, Forest, Watermael-Boitsfort, Ganshoren, Zaventem, Ninove, Wemmel, Fleurus, Tubize e Liegi. Nel corso del blitz antiterrorismo però non sono state trovate nè armi e nè esplosivi, ma dalle informazioni in possesso degli inquirenti il blitz non poteva essere rimandato in quanto “le prove raccolte durante l’indagine hanno reso necessario un intervento immediato”.

 

Molti dei fermati erano seguiti da giorni in quanto sospettati d’essere parte di una cellula pronta a colpire. Tra loro un sospettato degli attentati del 22 Marzo a Bruxelles, Youssef E.A. di 31 anni che lavora all’aeroporto di Zaventem dove un kamikaze si fece esplodere. Youssef E.A è anche amico di un altro dei sospettati, Ali El Haddad Asufi, ed avrebbe anche abitato nella stessa casa nel quartiere di Etterbeek utilizzato per fabbricare le bombe fatte esplodere nella metro di Maelbeek. Per l’uomo, di nazionalità belga, nato nel 1985, il giudice ha confermato l’arresto, accusandolo di strage terrorista come autore, coautore e complice. Il blitz è scattato, secondo quanto dichiarato dalla Procura federale, quando “le prove raccolte durante l’indagine hanno reso necessario un intervento immediato”.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@MassimoSilla_

 

Vuoi commentare l'articolo?

Massimo Silla

Appassionato di lettura, scrittura, pittura, insomma di qualunque cosa non richieda uno sforzo fisico. Nostalgico e cialtrone ha intrapreso innumerevoli carriere,tra le quali il Babbo Natale, senza mai eccellere in nessuna