Blitz a Tor Bella Monaca: sequestrato il tesoro del clan Cordaro

Roma, blitz a Tor Bella Monaca, nella reggia della droga. Sequestrato il tesoro da 3 milioni del clan Cordaro: case, ristoranti e una squadra di calcio.

12376064_10208350758156235_6910260135043848073_n-300x225Tor Bella Monaca, 11 arresti nel clan Cordaro, per l’operazione “Affari di famiglia” degli agenti del gruppo Sicurezza Pubblica Emergenziale della Polizia Locale che all’alba di oggi ha permesso di eseguire un ordine di custodia cautelare disposto dal Tribunale di Roma. Gli arrestati, uomini e donne, sono tutti responsabili a vario titolo di continue attività illecite legate alla lavorazione e allo spaccio di eroina e cocaina.

Grazie a numerose intercettazioni ambientali e telefoniche, numerosi pedinamenti in diversi quartieri di Roma, tra cui Tor Bella Monaca, Torre Angela, Borghesiana, Rebibbia, Centocelle e Valmontone, hanno permesso agli uomini di Antonio Di Maggio di far emergere i legami e i ruoli ricoperti dagli arrestati, al vertice di un gruppo familiare radicato da tempo nel quartiere.

arresti-mafia-partinicoLe perquisizioni sono state effettuate anche con l’aiuto di unità cinofile della Polizia Penitenziaria ed è stato sequestrato un patrimonio da 3 milioni di euro, tra case, ristoranti, ville e persino una squadra di calcio. Nella villa con piscina, controllata da quattro cani da guardia, un arredamento che sembra uscito da un film: marmi, un trono dorato e a una parete un quadro che ritrae in un dipinto Al Pacino in Scarface, pellicola di culto per i trafficanti di droga di tutto il mondo.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter @carodelau 

 

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Se siete curiosi come me.. allora leggetemi! Redattrice di viaggi, tv e spettacolo.