“Bioequilibrium-Liberi dallo stress”: un manuale per vivere meglio

Lo stress genera altro stress, ha scritto qualcuno. Ma come gestire questo male dell’epoca moderna? Bioequilibrium-Liberi dallo stress, è un manuale nato con l’intento di migliorare la qualità della vita. Ideato e scritto da Paola Vinciguerra, psicoterapeuta e presidente Eurodap-Associazione europea disturbi attacchi di panico, ed Eleonora Iacobelli, psicoterapeuta e vicepresidente Eurodap, Bioequilibrium-Liberi dallo stress ripropone in una sorta di memorandum tutte le tecniche utilizzate – nella struttura da cui il libro prende il nome – per far fronte allo stress.
“Lo stress deriva spesso dalle nostre idee di ‘allarme anticipatorio’ rispetto ad avvenimenti futuri e la situazione di continua tensione in cui molti di noi vivono produce cambiamenti fisiologici, primo fra tutti un aumento di cortisolo e variazioni di amminoacidi come l’interlukina e la proteina C reattiva. L’alterazione dell’equilibrio di queste sostanze produce un abbassamento delle difese immunitarie e predispone il nostro corpo ad attacchi di germi, virus, batteri sia esogeni che endogeni. Quindi per salvaguardare la nostra salute dobbiamo imparare ad abbassare i nostri livelli di stress”, ha dichiarato Vinciguerra ad Adnkronos. Ma come fare? “Esistono innanzitutto dei segnali fisici, comportamentali ed emozionali che ci avvisano dello stress: parlare in fretta, eccessiva preoccupazione per tutto, fumare compulsivamente, tensione muscolare, inappetenza, insonnia – elenca Vinciguerra – Una volta colti questi segnali dobbiamo invertire la ruota per tornare a disporre della nostra energia, e si può fare attraverso moltissime tecniche: yoga, Mindfulness, Emdr, bioenergetica e training autogeno. Esercizi finalizzati a rimanere centrati nel presente, bloccando tutte le elucubrazioni nefaste future, a migliorare l’organizzazione del tempo, lo stato emotivo, a fermare i pensieri allarmanti, a migliorare la postura. Spiegheremo anche come una corretta alimentazione può dare il suo contributo per vivere meglio”. “Uno degli elementi più comuni nell’accumulo di stress è rappresentata da un’erronea gestione del tempo – osserva dall’altra parte Iacobelli – Le mille incombenze giornaliere, se non ben distribuite e organizzate, rischieranno di farci provare una sensazione di oppressione e di delusione, per cui impostare la gestione del tempo in modo equilibrato e programmato diventa fondamentale per il nostro benessere psichico e fisico. Ecco dunque alcuni consigli: pianificare il giorno prima per quello successivo; considerare i propri ritmi; flessibilità; equilibrio tra le diverse aree nella giornata; non essere perfezionisti; ricompensarsi; fare attenzione all’ordine”. Lo stress produce danni non solo nella nostra mente, ma anche nel nostro corpo, trasformandolo e facendolo ammalare. Bioequilibrium-Liberi dallo stress, sarà disponibile dal prossimo 3 febbraio.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@_mchiara

Vuoi commentare l'articolo?

Mariachiara Oliva

Più conosciuta sotto falsa identità, i suoi migliori amici sono i libri, la musica e la scrittura. Cura un blog e ha scritto un lungo componimento poetico, ma sempre sotto falso nome. Non ama parlare di sé, preferisce che lo facciano gli altri. Ma in sua presenza, che sia chiaro. Da quando collabora con TV & Costume ha capito che il televisore non è solo un'estensione del tavolino.