Benigni a Roma contromano. Patente ritirata

22344_roberto-benigni-in-auto-contromano-patente-ritirataBenigni al volante della sua  Smart ieri in piazza Thorvaldsen a Roma, davanti alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea, è stato protagonista di un azzardato sorpasso contromano di una serie di auto in coda, che lo ha portato a viaggiare nella corsia opposta per alcuni metri in direzione di via Ulisse Aldrovandi. La manovra spericolata è stata così sanzionata ai sensi l’articolo 148 del codice della strada e gli costerà la patente e 10 punti.

Infatti il simpatico comico Toscano non si è accorto di aver fatto questa evidente infrazione sotto gli occhi inflessibili degli agenti pattuglia della polizia municipale del Gruppo Parioli, i quali incuranti del fatto che l’automobilista scorretto stavolta fosse Benigni, lo hanno immediatamente fermato e senza indugi gli hanno ritirato la patente e steso il verbale d’ obbligo.

Toccherà adesso alla prefettura stabilire la durata della sanzione e Benigni potrebbe “restare a piedi” per un periodo da uno fino a tre mesi.

Pare che Benigni abbia accettato pacificamente le contestazioni senza protestare più di tanto.

Su Twitter intanto l’hastag Roberto Benigni ha impazzato tutto il giorno. Tantissimi tweet con battute anche al vetriolo rivolte a Benigni:

&nbs;

Ma c’è anche chi in qualche modo lo difende  sfruttando l’ occasione per lanciare strali al sindaco:
tweet ciaccheri

Povero piccolo diavolo.. oltre al “danno” meritato… la beffa!

C’è di buono che la multa e la patente ritirata persino a Benigni magari spingerà i romani a non compiere più un’infrazione simile considerato che la manovra che gli è costata tanto, è spesso praticata nel traffico congestionato della Capitale.Perciò occhio automobilisti!

Benigni patente ritirata Benigni patente ritirata Benigni patente ritirata Benigni patente ritirata Benigni patente ritirata Benigni patente ritirata Benigni patente ritirata

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Franci

Sono nata a Roma e mi sono laureata con lode in scienze della comunicazione. Mi occupo di marketing ed eventi, amo le sfide e scrivere. Sogno di viaggiare in tutto il mondo e appena posso lo faccio. Ho un debole per la buona cucina e le cose belle, il cinema ed imparare sempre cose nuove.