Avvocatessa accoltellata a Milano: gravi le condizioni

Sono gravi le condizioni dell’avvocatessa accoltellata nel suo studio legale a Milano, in pieno centro.

L’avvocato civilista Paola Marioni, 57 anni, è stata accoltellata ieri mentre era nel suo ufficio in via Pellegrini 26: si tratta di una traversa di Corso di Porta Romana, una zona piuttosto centrale di Milano. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, la donna aveva un appuntamento con un cliente intorno alle 18.40 per discutere di alcune questioni legate a problemi condominiali. Pertanto avrebbe aperto la porta al suo aggressore in totale tranquillità. Ferita all’addome (e secondo alcuni anche al collo), avrebbe poi chiesto aiuto da sola perché pare che nello studio non ci fossero altre persone. E sarebbe stata sempre lei a pronunciare il nome dell’aggressore mentre veniva trasportata dai paramedici in Pronto Soccorso, dove sono state poi accertate le condizioni della donna. Classificato inizialmente il caso come codice giallo, successivamente le condizioni della donna sono state ritenute piuttosto gravi, passando quindi in codice rosso: ha riportato infatti una profonda ferita all’addome. Ma l’intervento, durato circa 8 ore, sembra essere ben riuscito, per cui la donna è stata trasferita nel reparto di Rianimazione, come da prassi. Ci vorrà qualche giorno per sciogliere la prognosi, ma la buona riuscita dell’intervento lascia ben sperare.

Gli inquirenti intanto stanno raccogliendo possibili testimonianze e le immagini delle telecamere che potrebbero fornire elementi essenziali per l’individuazione dell’assassino. Si indaga infatti sul lavoro della donna, che si sarebbe occupata spesso di recupero crediti ed aste: più volte il Tribunale civile l’avrebbe nominata custode giudiziario di immobili pignorati. Si segue quindi probabilmente questa pista: che non sia qualche povero disperato che, vistosi pignorare la propria casa, avrebbe pensato poi di ‘farsi giustizia da solo’, pensando di uccidere una dei principali responsabili (seppure non concretamente) del pignoramento?!

Vai alla homepage di LineaDiretta24
Leggi altri articoli dello stesso autore
Twitter: @ludovicapal

Vuoi commentare l'articolo?

Ludovica Pallotta