Prenestino: arrestato insegnante per molestie

Roma, Prenestino. Arrestato insegnante per molestie. L’uomo, insegnante di musica, è stato messo agli arresti domiciliari dopo settimane di indagini degli inquirenti, in seguito ad alcune testimonianze indirette giunte per mano delle stesse studentesse coinvolte. Le ragazze, che secondo le prime ricostruzioni sarebbero almeno tre (tutte di un età compresa tra i 13 e i 14 anni) subivano palpeggiamenti ai seni nel corso delle verifiche, non prima di ricevere avances verbali da parte dello stesso insegnate, il quale era solito domandare se le proprie alunne lo avessero sognato durante la notte. Negli ultimi giorni, quelli immediatamente precedenti l’arresto, erano comparse sulle lavagne dell’istituto alcune scritte riportanti la parola “pedofilo” accompagnata al nome dell’insegnante.

arrestato insegnante per molestie

Le giovani studenti venivano inoltre indotte a leggere in aula con il libro apoggiato alla cattedra, di modo che lo stesso professore al momento agli arresti potesse approffittarne per guardare il sedere delle vittime.
Gli investigatori hanno quindi fornito un quadro completo alla Magistratura ed il Gip del Tribunale di Roma ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare,eseguita questa mattina dagli stessi poliziotti del commissariato Porta Maggiore, diretto da Moreno Fernandez. L’uomo è ai domiciliari.

torna alla homepage di lineadiretta24

leggi altri articoli dello stesso autore

@federicolordi93

 

Vuoi commentare l'articolo?

Federico Lordi