Apple, le ultime indiscrezioni sul nuovo iPhone 7

Dopo la presentazione del modello SE, più performante e piccolo (anche nel prezzo) rispetto ai modelli precedenti, il focus della Apple è ora tutto sul nuovo iPhone 7, in arrivo (presumibilmente) entro la fine del 2016.

Come sarà il nuovo iPhone 7?
Il prodotto di punta della società di Cupertino dovrebbe uscire in tre versioni: standard, plus e pro, e dovrebbe essere molto più sottile grazie all’eliminazione del jack audio da 3.5 mm. Il dispositivo più atteso del 2016 sarà dotato di un processore A10 e di una batteria leggermente maggiorata rispetto all’iPhone 6; si passerà da 6.61 Watt l’ora a 7.04, anche se questo non segnerà una sostanziale differenza nella durata dell’autonomia.

iPhone 7, quando esce?
La data di release dell’iPhone 7 non è ancora certa, ma c’è chi è pronto a scommettere che il nuovo modello sarà presentato a settembre 2016. Altre fonti segnalano l’arrivo sul mercato addirittura a marzo 2017, anche se quest’ultima eventualità appare decisamente più improbabile.

Quali novità?
Più potente, sottile e leggero, il nuovo iPhone 7 promette di stupire e diversificarsi a partire dal design. Lo spessore, più contenuto, dovrebbe variare dai 6 ai 6,5 mm contro i 6,8 del Samsumg Galaxy S6. Alcune fonti parlano addirittura di un telefono che sarà impermeabile all’acqua.

iPhone 7, fotocamera e prezzo
Ci sarà da aspettarsi molte novità anche riguardo la fotocamera del nuovo iPhone 7: ciò che per ora si sa è che l’obiettivo sarà leggermente più grande, mentre ancora nessuna conferma giunge dalla Apple riguardo la doppia fotocamera posteriore di cui si vocifera, cioè uno strumento che permetterebbe innovativi effetti di profondità e messa a fuoco selettiva. Per quanto riguarda il prezzo invece, si parla di un costo di circa 800/900 euro per l’iPhone 7 da 16 giga, mentre le versioni con un’opzioni di memoria fino a 256 giga arriverebbero oltre i 1000 euro.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @JoelleVanDyne_

Vuoi commentare l'articolo?

Viola D'Elia

Nata 27 anni fa, ha vissuto a Roma, Istanbul e in India. Sempre pronta a fare le valigie, sogna di vedere ogni angolo di mondo. Oltre a coltivare ambizioni alla Jules Verne, i suoi interessi includono accumulare libri, la musica e il cinema. E’ capace di commuoversi ogni volta che rivede Hugo Cabret; ama scrivere e fare domande, ma non riceverne. Specialmente di lunedì mattina. Crede fermamente nella filosofia di Big Fish: «Tenuto in un piccolo vaso il pesce rosso rimarrà piccolo, in uno spazio maggiore esso raddoppia, triplica o quadruplica la sua grandezza».