Addio alla Primavera, in arrivo il ciclone Isabel

Sole, caldo e temperature primaverili hanno i minuti contati. E’ infatti in arrivo il ciclone Isabel, che nel weekend si abbatterà sull’Italia causando un significativo peggioramento delle condizioni meteo. Il tempo inizierà a cambiare a partire da stasera, quando si avranno le prime piogge sulla Sicilia, nel sud e in Piemonte, Lombardia e lungo l’arco alpino. Se fino ad oggi siamo stati abituati a temperature quasi estive, che hanno raggiunto i 26 gradi a Firenze e Napoli e i 24-25 gradi nelle altre città, le cose stanno per cambiare; sarà quindi meglio aspettare prima di riporre cappotti e maglioni negli armadi in attesa del prossimo autunno.

Il ciclone Isabel è atteso dunque per la serata di giovedì; sono previsti violenti temporali e nubifragi nel nord-Italia, soprattutto su Milano e provincia, sul Varesotto, Brianza, Comasco, Bergamasco e Sondriese. Venerdì invece il maltempo investirà gran parte della nostra penisola con piogge diffuse. Saranno risparmiate solamente Sicilia, Sardegna e le coste tirreniche e ioniche. Le precipitazioni abbondanti causate del ciclone Isabel interesseranno soprattutto Marche, Abruzzo, Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, mentre sulle Alpi tornerà la neve a quote superiori ai 1300/1400 metri. Nessun miglioramento nemmeno per la giornata di sabato, che sarà segnata da piogge di moderata intensità e rovesci sparsi in tutta Italia.

Può invece tirare un sospiro di sollievo chi avesse in programma di organizzare una gita fuori porta nella giornata di domenica: torneranno infatti sole, bel tempo e temperature in aumento. Un piccolo stop alla primavera insomma, che durerà però pochi giorni: solamente dal 7 al 9 aprile. Riguardo le temperature, il crollo termico causato dal ciclone Isabel sarà di circa 8 gradi rispetto ai giorni precedenti, e in alcuni casi potrà sfiorare i 14. Non saluteremo comunque a lungo la primavera, che si ripresenterà già a partire dalla settimana prossima, quando il sole tornerà a scaldare l’intera penisola.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @JoelleVanDyne_

Vuoi commentare l'articolo?

Viola D'Elia

Nata 27 anni fa, ha vissuto a Roma, Istanbul e in India. Sempre pronta a fare le valigie, sogna di vedere ogni angolo di mondo. Oltre a coltivare ambizioni alla Jules Verne, i suoi interessi includono accumulare libri, la musica e il cinema. E’ capace di commuoversi ogni volta che rivede Hugo Cabret; ama scrivere e fare domande, ma non riceverne. Specialmente di lunedì mattina. Crede fermamente nella filosofia di Big Fish: «Tenuto in un piccolo vaso il pesce rosso rimarrà piccolo, in uno spazio maggiore esso raddoppia, triplica o quadruplica la sua grandezza».