Calo degli shop fisici: è boom per gli acquisti online anche in farmacia

Calo degli shop fisici: è boom per gli acquisti online anche in farmacia

I dati del 2020 e le conferme di questi primi mesi del 2021 ci portano a capire che i negozi fisici vivono un momento di inesorabile calo delle vendite. A causa della crisi sanitaria sono cambiate le modalità di acquisto degli italiani.

Sebbene fino a qualche mese fa gli italiani preferissero recarsi direttamente in negozio per fare i propri acquisti, pensando al commercio online come qualcosa da lasciare ai più giovani, ora è tutto cambiato. Il lockdown, la paura del contagio, le varie restrizioni hanno portato a far preferire acquistare online il necessario. E non si parla solo di oggetti tech o di abbigliamento. Oggi si fa la spesa al supermercato online e si acquistano farmaci da farmacie digitali sfruttando la possibilità di ricevere direttamente a casa tutto quello di cui si ha bisogno.

E mentre tanti negozi fisici sono in sofferenza, per gli e-commerce si registra un vero e proprio boom e la tendenza è destinata a mantenersi costante anche durante tutto l’anno in corso.

L’attenzione è tutta rivolta agli store digitali e in particolar modo alle farmacie online, le uniche che fanno registrare un dato in costante crescita. Un incremento delle vendite pari al 76% su base annua e un fatturato che è in progressivo aumento.

Di certo il sintomo di qualcosa che sta cambiando, dato che fino a qualche tempo fa l’idea di acquistare farmaci da banco o integratori online poteva non allettare. Attenzione, però, a ricordare che sarà necessario scegliere solo farmacie digitali autorizzate dal Ministero della Salute.

Sarà preferibile scegliere degli shop come quello di Farmacia Cavalieri che ha iniziato la vendita online diversi anni fa, diventando nel corso del tempo un vero e proprio punto di riferimento del settore. Avere la certezza di scegliere un top player permette di avere un servizio clienti personalizzato e puntuale, in grado di offrire tutta la necessaria assistenza. Del resto, proprio come accadeva quando ci si recava fisicamente al bancone di una farmacia, il cliente ha bisogno di un punto di riferimento e di consigli.

Il vantaggio è quello di poter acquistare tutto il necessario senza muoversi da casa, ricevendo un pacco direttamente a casa propria nel giro di pochi giorni e con consegna effettuata da corriere espresso. In questo modo si eviteranno le situazioni di contagio senza, però, rinunciare a ciò che si deve acquistare sia che si tratti di farmaci da banco che di integratori, prodotti per contrastare l’insonnia o per la cura del corpo e della persona.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione