Abu Kamal: esercito siriano ed iracheno si incontrano

Il governo e la televisione siriani hanno annunciato la liberazione di Abu Kamal (o Al Bukamal), cittadina che prima della guerra contava circa 40.000 abitanti, posta al confine con l’Iraq. Ieri sera le truppe dell’esercito siriano e le milizie sciite di Hezbollah si sono riunite e una volta scesa la notte hanno lanciato l’attacco, aiutati anche dalle forze di mobilitazione popolari irachene che erano appostate dall’altro lato della città. Alla fine Abu Kamal ha resistito poche ore e già ieri sera verso le 22:30 si poteva dare l’annuncio ufficiale della liberazione della cittadina.

Venerdì scorso, mentre le truppe siriane liberavano Deir EzZor, quelle irachene liberavano la città di Al-quaim proprio sul confine Siria-Iraq, completando quindi l’accerchiamento delle truppe dell’ISIS presenti a Abu-Kamal.

Pur non essendo una città di grandi dimensioni Abu Kamal era munita di un aeroporto e soprattutto garantiva la permeabilità del confine Siria-Iraq. Ora che le truppe siriane e di Hezbollah si sono riunite con l’esercito iracheno, ciò che rimane dello stato islamico è solo la presenza di alcuni miliziani sparsi sul territorio al confine con l’Iraq nella zona dell’Eufrate. Ovviamente la campagna di pulizia continuerà per tutto l’inverno almeno fino al 2018, quando forse il legittimo governo siriano potrà dichiarare il territorio completamente liberato da terroristi. Ma una cosa è certa: lo stato islamico non esiste più. Non esiste più un controllo su cittadine e territori siriani mentre le truppe di mercenari dell’ISIS cercano una fuga disperata.

E’ da un mese almeno che circolano voci, che sembrano fondate, sul fatto che gli americani stiano fornendo una qualche forma di salvataggio ad alcuni miliziani dell’ISIS; probabilmente si tratta di agenti infiltrati o addestratori, più che di veri e propri elementi pregiudicati con l’organizzazione terroristica, ma visti gli “errori” commessi dagli USA in questa parte di mondo, si ha il diritto di prendere in considerazione tutte le ipotesi plausibili.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Vuoi commentare l'articolo?

Francesco Corrado