Abano Terme, in manette il Sindaco appena rieletto

Abano Terme. Arrestato il Sindaco, appena rieletto, Luca Claudio, per presunte tangenti nell’inchiesta denominata “Impertor”. Il primo cittadino era stato appena riconfermato sullo scranno più alto del comune di Abano Terme, nel padovano, mentre per dieci anni, dal 2001 al 2011, aveva ricoperto la stessa carica nel comune di Montegrotto Terme. L’operazione condotta dalla guardia di finanza di Padova  ha portato all’arresto di due pubblici amministratori e tre imprenditori, che risultano indagati a vario titolo per i reati di concussione, induzione indebita a dare o promettere utilità, corruzione e riciclaggio. Altre 18 persone sono indagate. Effettuate anche 22 perquisizioni domiciliari.

 

abano terme

Il manifesto elettorale di Luca Claudio

Le indagini svolte dal Gruppo di Padova della Guardia di Finanza, hanno alzato il velo, «su un vero e proprio sistema tangentizio che ha governato l’affidamento di appalti e lavori pubblici dapprima nel Comune di Montegrotto Terme, a partire dal 2008, quando il sindaco Claudio era destinatario di una percentuale varia (dal 10 al 20%) sulle somme liquidate alle aziende che si occupavano della manutenzione del verde pubblico». Secondo la Gdf il sistema sarebbe stato «esportato» poi nel Comune di Abano Terme nel 2011 e «proseguito in quello di Montegrotto grazie all’amico Massimo Bordin (anche lui indagato ed agli arresti domiciliari), passato nel frattempo dalla carica di Vice Sindaco a quella di Sindaco».

Claudio, che aveva utilizzato come slogan per la sua campagna elettorale “Io sono innocente”, era stato rieletto con una coalizione di liste civiche di centrodestra, appena rieletto aveva dichiarato che non sarebbe stato il sindaco di tutti perché lui “rappresentava i buoni, gli altri sono cattivi” e si era scagliato anche contro i preti di Abano Terme definendoli “cattocomunisti che votano PD”. Ora invece emergerebbe che tutti i piccoli imprenditori che volevano lavorare ad Abano Terme dovevano necessariamente versare al sindaco una tangente. Ma Claudio nega tutto ed assicura che chiarirà tutto.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@MassimoSilla_

Vuoi commentare l'articolo?

Massimo Silla

Appassionato di lettura, scrittura, pittura, insomma di qualunque cosa non richieda uno sforzo fisico. Nostalgico e cialtrone ha intrapreso innumerevoli carriere,tra le quali il Babbo Natale, senza mai eccellere in nessuna