A Courmayeur neve e tanta paura per il Noir in festival

 

Sei giorni per declinare il noir in tutte le salse e in tutte le lingue: sono previsti infatti anche interventi di scrittori del genere e proiezioni non solo di film ma anche di sceneggiati per la televisione. Il tutto condito da uno slancio fortemente internazionale, oltre che nostrano: nella maratona Lo Hobbit, sarà anche proiettato il nuovo capitolo della saga, La desolazione di Smaug. Notevole che l’ingresso gratuito sia garantito per tutti gli eventi, fino ad esaurimento posti.

Vuoi commentare l'articolo?

Lavinia Martini

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->