11 Settembre: oggi il sedicesimo anniversario

11 settembre: stamattina ricorre il sedicesimo anniversario dell’attentato terroristico in cui persero direttamente la vita poco meno di 3000 persone. Passato alla storia come il più grande attacco subito dagli USA sul suolo patrio è stato l’evento catalizzatore dell’attenzione a livello mondiale che ha permesso/imposto un cambio della politica estera degli Stati Uniti che da allora si è diretta ad uno sforzo bellico molto intenso nel Medioriente a caccia di terroristi veri o presunti e che sta dando risultati molto dubbi.

Oggi è quindi la giornata della memoria e a Ground Zero si terranno delle celebrazioni riservate alle autorità ed alle famiglie delle vittime per ricordare il loro sacrificio. Il museo nazionale dell’11 settembre organizzerà l’evento nella piazza del Memoriale del’11 settembre presso il World Trade Center e nell’occasione si ricorderanno tutte le vittime non solo dei fatti di sedici anni fa, ma anche quelle della strage del 26 febbraio 1993, giorno in cui nel sito del WTC gli attentatori causarono la morte di 6 persone usando un furgone imbottito con 680 kg di esplosivo.

La cerimonia consisterà sostanzialmente nella lettura dei nomi delle 2989 vittime, cosa per la quale saranno certamente indispensabili alcune ore. La lettura che inizierà alle 8:39 ora di New York prevede sei interruzioni, durante le quali calerà il silenzio, per ricordare i momenti rispettivamente in cui i due aerei hanno colpito le torri, i momenti in cui le torri sono cadute, quello in cui è stato colpito il Pentagono e quello in cui il volo 93 si è schiantato al suolo. Il termine della cerimonia è previsto per le 12:30. Poi di sera ci sarà l’ormai celebre Tribute in Light (video sopra) che consiste in due fasci di luce sparati verso l’alto, che rappresentano le Torri Gemelle, e visibili da quasi 100 km. L’installazione venne realizzata per il primo anniversario della strage, quella del 2002, ma avendo incontrato il favore dei cittadini di New York si è deciso di lasciarla stabilmente. Le luci si accenderanno al tramonto di oggi e rimarranno accese fino al sorgere del sole di domani.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Vuoi commentare l'articolo?

Francesco Corrado