Sushi Burger, l’ultima evoluzione gourmet

Abbiamo anticipato gli ultimi trend culinari, abbiamo scritto di hamburger, abbiamo stilato la classifica dei migliori sushi, eppure mai, prima d’ora, avremmo pensato che saremmo arrivati a parlarvi di un piatto che rappresenta la perfetta fusione tra queste ultime due entità gastronomiche.
Prima che possa sorgere qualche dubbio, lo chiariamo subito: non si tratta di uno scherzo, questo connubio di sapori esiste veramente e ha un nome che presto risuonerà alle vostre orecchie forte e chiaro come sta già avvenendo su tutti i social!
Stiamo parlando del Sushi Burger, la nuova moda culinaria del momento, che su Instagram sta spopolando con oltre 3mila post accompagnati dall’hashtag #sushiburger. Le foto arrivano da tutto il mondo e il protagonista delle immagini è un panino che pur ricordando la forma del classico hamburger, è creato interamente a base di riso e pesce crudo.
L’incontro tra i sapori dell’Oriente e la creatività dell’Occidente sembra rappresentare un evento quanto mai destinato a rimanere impresso nelle nostre menti, considerando che, se questi sono i presupposti, il Sushi Burger in Italia si appresta ad essere incoronato come piatto più atteso dell’anno.

Sushi Burger

Gli chef più audaci non ne vogliono sapere di stare con le mani in mano e già spuntano le prime versioni gourmet che danno libero sfogo alla fantasia. Farcito, non solo con il tonno o il salmone crudo, ma anche con uova di pesce, polpa di granchio o tempura di gamberi, e ricoperto da un panino a base di riso la cui cottura spazia dalla versione interamente fritta a quella cucinata tradizionalmente, il Sushi Burger sembra riuscire a mettere d’accordo proprio tutti.
Gran parte del mondo è stato ormai colonizzato da questo piatto, e anche in Italia, finalmente, stanno iniziando a farsi avanti i primi ristoranti all’avanguardia, che sembrano, però, spuntare senza un preciso ordine geografico: a Brescia, Mon Petit Bistrot ne ha appena creata una versione con riso basmati, tartare di tonno, guacamole e insalata; a Igea Marina – vicino Rimini – Sirocco Street Food ha lanciato la variante con Svizzera di gamberi, teriyaki sirocco e zenzero. Milano, ovviamente, non si è fatta cogliere impreparata e dopo Maido, che il suo “Riceburger” l’aveva già lanciato da mesi, è arrivato Domo Sushi inaugurando questa new entry nel menù, puntando su ingredienti quali il mango, il tonno e il salmone. Anche in Corso Vittorio Emanuele 112, a Napoli, il ristorante Punto Sushi si è lasciato conquistare da questo piatto, mentre a Roma non sembra ancora avvenuto il fatidico incontro tra la cucina statunitense e quella nipponica.

Sushi Burger    Sushi Burger    Sushi Burger      Sushi Burger

Noi di Lineadiretta24 teniamo gli occhi puntati sul Sushi Burger, e voi, quando arriverà nelle vostre città, sarete pronti a gustarlo?

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @beatricegentili

Vuoi commentare l'articolo?

Beatrice Gentili

Spettatrice compulsiva di serie tv, dopo aver visto 8 puntate di fila, non capisce più quale sia la finzione e quale la realtà. A breve collega di Freud, ama follemente il cibo e la sua famiglia. La sua valvola di sfogo preferita è il clacson della macchina. I biscotti con l'uvetta che sembrano biscotti al cioccolato sono il motivo principale per cui ha problemi di fiducia.