L’Osteria Francescana, il miglior ristorante al mondo

In una cerimonia a New York, il locale modenese “L’Osteria Francescana” dello chef Massimo Bottura si è aggiudicato il primo posto nella classifica dei migliori ristoranti del mondo. Per la prima volta nella storia, un ristorante italiano in cima alla classifica mondiale. Infatti, dopo l’argento dell’anno scorso e i due bronzi del 2013 e del 2014, lo chef italiano trionfa in quello che è chiamato l’Oscar della gastronomia. Il ristorante, con sede a Modena, entra quindi nella storia della gastronomia italiana come primo ad aggiudicarsi questo importante titolo.

L’Osteria supera così il diretto pretendente e vincitore della passata edizione, “El celler de Can Roca“, ristorante spagnolo di Girona, favorito alla vigilia dell’evento, che si è piazzato in seconda posizione. Chiude, sul gradino più basso del podio l’Eleven Madison Park di New York. Bottura, noto ai più per le numerose presenze televisive, ha ideato il suo locale in un ambiente in pieno stile gourmet. All’interno del ristorante sono vari i menù caratteristici che lo chef mette in atto: un viaggio, più che un pasto, è quello che si affronta entrando in questo locale. All’interno della cerimonia un altro premio importante, quello dedicato alla figura dello chef, è andato ad una rappresentanza francese.

Lo Chef Bottura, salito sul palco per ritirare il premio ha esordito dicendo: “Mi viene quasi da piangere”. Ha poi continuato spiegando qual è l’ingrediente importante per arrivare a questo traguardo: “Il miglior ingrediente è la cultura- ha poi concluso – la cultura porta conoscenza e apre consapevolezza”. Bottura, che già in passato si era fatto conoscere per aver preso parte ad una iniziativa legata alla Caritas durante Expo, ha poi invitato gli albergatori ad unirsi al progetto che vede la creazione di una struttura ristorativa a Rio De Janeiro, in Brasile, in vista delle prossime olimpiadi, in modo che questa aiuti a risollevare le condizioni di vita nei quartieri più poveri della città. Il tutto verrà realizzato entro l’estate proprio per essere pronti per i già citati giochi olimpici.

Vai alla homepage di Lineadiretta24

Leggi gli articoli dello stesso autore

Twitter: @devidmursi

 

 

l’osteria francescana

Vuoi commentare l'articolo?

Davide Musilli

Studente di Comunicazione e Ricerca Sociale. Amo la cultura e tutto ciò che possa migliorarmi. Mi riconosco nelle parole di Pier Paolo Pasolini "Io sono un uomo che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati. Grave colpa da parte mia lo so"