Novità in casa Percorsi: nel menù tre nuovi burger gourmet

È  arrivata  una ventata di appetitose novità in via della Luce 3A.  Il mondo della mixogastronomia si è allargato verso nuovi orizzonti grazie ai maestri della sperimentazione di Percorsi, il luogo che ha fatto dell’audacia in cucina il suo marchio di fabbrica.
A stupirci ci hanno pensato le 3 new entry del menù del locale – non che non fossimo già sbalorditi dai piatti proposti,  considerando che i loro hamburger sono tra i primi nella classifica dei migliori di Roma.

Calabrese, Australiano, Indonesiano: sono questi i nomi dei tre nuovi panini con la polpetta di carne che, dalla scorsa settimana, possono essere gustati dal giovedì alla domenica durante l’ora di cena, e che vi condurranno in un viaggio alla scoperta di tre dei cinque gusti fondamentali.
A questi, in accordo con il nome del locale, vengono abbinati alcuni cocktail prestabiliti, al fine di creare un percorso enogastronomico che possa valorizzare ogni sapore.
PercorsiIl Calabrese, composto da hamburger di manzo da 200 gr, ‘nduja, salsa piccante, cipolla croccante, peperoncini rossi e pomodoro, con il suo sapore deciso, è una vera delizia per gli amanti del piccante. Ad esso viene abbinato El Diablo, che stemperandone i toni, lascia solo una leggera e  piacevole sensazione di calore al palato stimolata naturalmente dalla capsicina.
Con l’Australiano, al contrario, vengono esplorati i toni del dolce, grazie alla commistione tra il sapore della crema di avocado e della marmellata di pomodoro in cui si riconoscono delle chiare note zuccherate. Al panino, già presente nel passato menù ma in questo caso rivisitato in una nuova chiave, viene contrapposto il Sunset Mai Tai, il cocktail preparato con Rum Abuelo 7, Rum Abuelo anejo, succo lime, Cointreau, sciroppo orzata, menta, sciroppo granatina e Angostura.
Ultimo, ma non per la sua bontà, è l’Indonesiano, l’hamburger con pomodoro, edamer, lattuga, salsa speciale, capperi e teriyaki servito insieme all’Italian Mojito, preparato con pachino, salvia, Rum Santa Teresa Claro, sciroppo di Timo, succo di lime e Top Ginger Beer.

 

Le tre novità, ovviamente, vanno ad aggiungersi al menù precedente che, i tutti i suoi punti, resta invariato: sarà possibile continuare ad assaporare l’hamburger Toscano, Scozzese, Piemontese e il Newyorkese con polpetta di carne da 400gr.
Il minimo comune denominatore tra tutte le proposte elencate è, ancora una volta, rappresentato dall’equilibro tra i sapori degli ingredienti usati e la consistenza finale del burger, ottenuto da un’operazione che vede alla friabilità del pane proveniente dall’Antico Forno Roscioli sommarsi la qualità delle carni del Gruppo Galli. A questi, si aggiunge la cura nella scelta delle salse da utilizzare, nella maggior parte dei casi home made.

Se si potessero fotografare i profumi e i sapori, quelli dei cocktail e dei panini di Percorsi sarebbero un’istantanea da primo premio!

Percorsi

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @beatricegentili

Vuoi commentare l'articolo?

Beatrice Gentili

Spettatrice compulsiva di serie tv, dopo aver visto 8 puntate di fila, non capisce più quale sia la finzione e quale la realtà. A breve collega di Freud, ama follemente il cibo e la sua famiglia. La sua valvola di sfogo preferita è il clacson della macchina. I biscotti con l'uvetta che sembrano biscotti al cioccolato sono il motivo principale per cui ha problemi di fiducia.