Capodanno a tavola: cotechino con le lenticchie

Torrone alle mandorle, cioccolatini, pandoro, panettone con mascarpone e cioccolato, e chi più ne ha più ne metta.
Per molti di voi non sarà difficile immaginare il sapore di questi dolci, ora che siamo giunti alla fine della prima settimana di vacanze, e il Natale è ormai alle spalle.

Sono stati momenti difficili quelli appena trascorsi, giorni in cui la forza di volontà è stata soppiantata dal cibo a volontà, e dove il tempo ha smesso di essere conteggiato sulla base dello scorrere delle lancette ma rispetto alle portate proposte a tavola.
Dai vostri occhi proprio non sembra voler andare via un’immagine: un ricco banchetto in cui si alternano antipasti, primi, secondi, ma soprattutto dolci.

Arrivati al 30 di dicembre, per continuare a sopravvivere senza lasciarsi schiacciare dai sensi di colpa, è fondamentale prendere alla lettera il detto che recita “lontano dagli occhi lontano dal cuore” e compiere poche semplici  mosse: nascondere la bilancia, dimenticare il problema, e farla ricomparire solo tra qualche mese, quando vi tornerà necessaria per la lotta contro il peso in attesa della prova costume.
Se, e dico solo se, avrete fatto questi gesti, potrete continuare a leggere le prossime righe, preparati per affrontare quella che si prospetta essere la prossima sfida a colpi di calorie davanti a voi: il cenone di Capodanno.

Quasi come se vi trovaste in un Inferno dantesco in balia della legge del contrappasso, vi è stato affidato il compito di cucinare il cotechino con le lenticchie, dunque, dovrete preparare con le vostre stesse mani proprio quel cibo a cui vorreste tanto resistere.
A questo punto, non potendo sottrarvi dai vostri doveri, vi rimane un’unica cosa da fare: cucinare il miglior cotechino con le lenticchie di sempre, cosicché se prenderete qualche kilo sarà stato per un piatto che vi avrà lasciato senza fiato.

Come farlo? A questo ci pensiamo noi, con la nostra ricetta targata Lineadiretta24!

cotechino con le lenticchie

Ingredienti cotechino con le lenticchie (x6-7 persone):

• 1 kg di cotechino artigianale (retinato e avvolto in carta vegetale)
• 500 gr di lenticchie
• 1 sedano
• 2 carote
• 2 cipolle
• 2 spicchi d’aglio
• un ramoscello di rosmarino
• 2 foglie di alloro
• 3 cucchiai di passata
• olio q.b
• sale q.b.
• bacche di ginepro
• pepe o peperoncino q.b.
• vino rosso

Preparazione:

Pulite il sedano, la cipolla e le carote e metteteli in una pila d’acqua fredda. Immergete il cotechino e lasciatelo riposare per 10 min. Successivamente fate bollire il tutto per circa un’ora e mezza. Terminata la cottura, togliete il cotechino, scartatelo dall’involucro e lasciatelo raffreddare. Conservate mezzo bicchiere del brodo di cottura. Una volta raffreddatosi tagliate il cotechino a fette con uno spessore a piacimento.
A parte, mettete in acqua fredda le lenticchie per due ore e, allo scadere del tempo, scolatele e passatele sotto l’acqua fredda per pulirle ulteriormente. Fate bollire una pentola d’acqua con uno spicchio di aglio e versate le lenticchie. Dopo circa 15/20 minuti scolatele. Fate soffriggere in una padella l’olio, l’aglio e una mezza cipolla e terminato il soffritto, a fuoco lento, aggiungente il rosmarino, l’alloro, le bacche di ginepro e il pepe nero o il peperoncino, versando il brodo in cui avete cotto il cotechino (il mezzo bicchiere precedentemente conservato). A questo punto aggiungete le lenticchie e salate a piacere. In aggiunta, se di vostro gradimento, potete versare due cucchiai di vino rosso. Dopo pochi minuti assaggiate le lenticchie per variare la cottura a piacere e attendete che il brodo si asciughi. Aggiungete le fette di cotechino, tenetelo sul fuoco giusto il tempo di riscaldarlo, e servite a tavola.

Vuoi commentare l'articolo?

Beatrice Gentili

Spettatrice compulsiva di serie tv, dopo aver visto 8 puntate di fila, non capisce più quale sia la finzione e quale la realtà. A breve collega di Freud, ama follemente il cibo e la sua famiglia. La sua valvola di sfogo preferita è il clacson della macchina. I biscotti con l'uvetta che sembrano biscotti al cioccolato sono il motivo principale per cui ha problemi di fiducia.