BeeRoma: tre giorni di birra al mercato di Garbatella

Se ne avete già sentito parlare l’anno scorso, BeeRoma ritorna anche quest’anno per la sua seconda edizione e per l’occasione si sposta al mercato coperto di Garbatella, che negli ultimi anni, in seguito a una radicale ristrutturazione, ha ospitato diversi eventi legati al mondo del Food & Beverage.

In questo caso niente di più semplice: tre giorni a porte aperte (ingresso gratuito, consumazioni a gettoni) dedicati al mondo della birra, con una menzione speciale per la birra veramente artigianale. A rappresentare questo prodotto che ha raggiunto consumi altissimi anche nel nostro paese, 20 realtà romane. Per dirle tutte: Barley Wine, Craft, Tree Folk’s, Mastro Titta, Kombeer, Luppolo 12, il Serpente, Pork ‘n Roll, Birrifugio Ostia e Trastevere, Draft, Freakout, Grapes, Hopificio, il Maltese, Le Bon Bock, Mad for Beer, Malto Misto, the Golden Pot, Wench Club.

I birrifici rappresentati saranno moltissimi, laziali, nazionali e internazionali, senza dimenticare le più grandi eccellenze italiane: Ducato, Freelions, Birrificio Pontino, Malarazza, Birrificio Italiano, Opperbacco, Brewfist e Birra del Borgo. L’evento si svolgerà dal 1 al 3 maggio (venerdì-domenica). La prima giornata con apertura dalle 16.00 a mezzanotte, mentre la seconda e la terza avranno svolgimento continuato dalle 11 fino alle 00.00.

 Oltre agli stand, sono previste postazioni gastronomiche, un Farmer’s Market ed esibizioni di musica live dalle 22.00. Inoltre sabato 2 maggio sarà una giornata dedicata alle istituzioni, con la tavola rotonda “Roma Capitale…della birra” che si aprirà alle ore 12.00 e vedrà la partecipazione del presidente dell’VIII municipio Andrea Catarci, l’assessore Marta Leonori e il consigliere regionale Pietro di Paolo. L’intento dell’incontro sarà quello di porre l’attenzione al rapporto fra birrifici e pub artigianali e lavoro ed imprenditoria giovanile.

Vuoi commentare l'articolo?

Lavinia Martini