Waiting for DNA presenta Alessandro Sciarroni

WAITING FOR DNA presenta
ALESSANDRO SCIARRONI
Joseph Kids
Sabato 12 aprile | Ore 21.00
Domenica 13 aprile | Ore 18.00 e ore 21.00
OPIFICIO TELECOM ITALIA

ingresso 5 euro

di Alessandro Sciarroni con Michele Di Stefano e Marco D’Agostin produzione Corpoceleste_C.C.00# in coproduzione con ARMUNIA/FESTIVAL INEQUILIBRIO con il sostegno di Teatro Stabile delle Marche in collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese/La Scena dei Ragazzi

Pensato per un pubblico + 6 anni

Dopo il grande successo di Joseph, il primo solo di Alessandro Sciarroni, che ha visto la luce nel 2011 e che in meno di due anni è stato presentato in 10 paesi europei all’interno delle più interessanti programmazioni di teatro e danza contemporanea, l’autore torna a riflettere sui meccanismi della creazione scenica ripensando la produzione per il pubblico dell’infanzia. JOSEPH_kids vede la presenza di un unico interprete, un uomo solo, davanti ad un computer portatile. Come nella versione per il pubblico adulto, l’interprete va alla ricerca della sua immagine, che di volta in volta, viene proiettata, deformata, raddoppiata e scomposta attraverso una webcam e alcuni semplici effetti video. A confrontarsi con il media digitale è, in questa versione, Michele di Stefano (Leone d’argento per la Biennale Danza 2014).
Il lavoro intende porre il pubblico dell’infanzia davanti alla possibilità di osservare i mezzi tecnologici come possibili veicolatori di creatività e non di mera alienazione. JOSEPH_kids è uno spettacolo che sa divertire e anche far riflettere, che sa far maturare l’idea di potersi muovere in uno spazio performativo in maniera mai scontata. É un lavoro che prende in considerazione la profonda intelligenza e intuizione che ogni giovane spettatore (e possibile performer) porta con sé.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->