Ricette per unioni felici.. o quasi alla Casa delle Culture

STANZA 236
presenta
PAOLO GRAZIOSI in
RICETTE PER UNIONI FELICI.. O QUASI
da Achille Campanile e Anton Cechov
adattamento di Luisa Maneri
con Elisabettta Arosio, Lusa Maneri, Roberto Ziviani
regia Patrick Rossi Gastaldi

Teatro CASA DELLE CULTURE
(via San Crisogono 45 – Roma)
DAL 6 AL 17 MARZO 2013

Dopo il successo di Maneggiare con cura, Patrick Rossi Gastaldi torna a dirigere Elisabetta Arosio, Luisa Maneri e Roberto Ziviani. A completare il cast del nuovo spettacolo Ricette per unioni felici.. o quasi, in scena alla Casa delle Culture, è Paolo Graziosi. L’incasso dello spettacolo, in scena dal 6 al 17 marzo, sarà devoluto alla Lega del Filo d’oro che da oltre 45 anni si pone come obietttivi l’assistenza, l’educazione, la riabilitazione e il reinserimento nella famiglia e nella società di persone sordocieche e pluriminorati psicosensoriali.

Paolo e Teresa si sono trasferiti da poco in un paese della provincia italiana. Con sincero animo altruista decidono, ingenuamente e senza alcuna esperienza, di coinvolgere una coppia che credono influente, nella messa in scena di uno spettacolo teatrale a scopo di beneficenza. Ben presto si troveranno a dover affrontare, in un crescendo di equivoci, l’irruenza e l’arroganza di una coppia, marito e moglie, forse più incompetente di loro.

È questa la trama che racchiude quattro testi di Achille Campanile e tre di Anton Cechov che, in un susseguirsi di entrate e uscite da un testo all’altro raccontano paradossali situazioni di coppia e di rapporti umani. I formidabili meccanismi comici e l’abilità nell’evidenziare il grottesco umano di questi due grandi autori si fondono, si intersecano, si confrontano nell’ironia e nonsense dando vita ad una piéce esilarante, surreale e attuale.

La lega del Filo d’Oro
Da oltre 45 anni si pone come obietttivi l’assistenza, l’educazione, la riabilitazione e il reinserimento nella famiglia e nella società di persone sordocieche e pluriminorati psicosensoriali. Gli scopi dell’Associazione vengono perseguiti attraverso un intervento altamente specializzato capace di offrire ad ogni singolo individuo la terapia e gli strumenti per comunicare con gli altri e vivere recuperando quanto più possibile una dimensione fatta di dignità e autonomia.

RICETTE PER UNIONI FELICI.. O QUASI
da Achille Campanile e Anton Cechov
adattamento di Luisa Maneri
con Paolo Graziosi, Elisabettta Arosio, Lusa Maneri, Roberto Ziviani
regia Patrick Rossi Gastaldi

Teatro CASA DELLE CULTURE
via San Crisogono 45 – Roma
dal 6 al 17 marzo 2013
ore 21.30 domenica ore 18.00
Biglietti 15.00 intero, 12.00 ridotto, 8.00 studenti
Info e prenotazioni botteghino@casadelleculture.net
tel 0658157182-3285748402

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->