Insolito bar al Teatro Tirso de Molina

Dal 30 novembre al 4 Dicembre 2016 al Teatro Tirso de Molina a Roma è tempo di (In)solito bar. Una commedia scritta, diretta e interpretata da Flavio Moscatelli, Luca Latino e Ezio Passacantilli con la partecipazione di Alice Diodovich.

Un bar. Il bar. Il bar sotto casa, il bar che si frequenta fin da bambini, da adolescenti. Per tutti quel bar rimane, crescendo, il ricordo di un luogo legato all’ infanzia. Quasi per tutti. C’è anche chi in età più avanzata, per incapacità o per indolenza o perchè rimasto un po’ bambino, continua a passare lì le mattine, i pomeriggi ed a volte anche le notti. In questa categoria rientrano i tre personaggi in scena: Luca, Ezio e Flavio, che, a turno, si rendono protagonisti di alcuni fatti ed episodi della loro vita. Il tutto è mosso da gioco e realtà, scherzi e slanci improbabili, o semplicemente dall’angoscia di diventare adulti e la certezza che comunque vada la loro amicizia rimanga un punto di riferimento su cui appoggiarsi. Con la speranza di far ridere o sorridere gli avventori del bar o del pubblico che li guarda.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione