Gli Ave Aò aprono il concerto dei Modena City Ramblers

Una serata all’insegna dei colori del folk

Il 24 giugno sul Palco della Festa democratica dell’Unità 
gli Ave Aò aprono il concerto dei Modena City Ramblers

I Modena City ramblers suonano e fanno ballare da oltre vent’anni a ritmo di folk. Gli Ave Aò si sono affacciati sul panorama musicale italiano da poco più di un anno; ma, con il gruppo modenese, sembra ci sia in comune più di quanto ci si aspetti. I novelli cantastorie romani saranno sul palco della Festa Democratica dell’Unità edizione 2014 per preparare e far strillare la ‘bella gente’ con le proprie ‘favole amare’ prima dell’ingresso in scena del gruppo emiliano che scatenerà definitivamente la platea con i suoi ritmi.

I Modena City Ramblers nascono nel 1991 come gruppo di folk irlandese; iniziano dalla strada, suonando a volte per amici e parenti, altre per sconosciuti. Poi cominciano a mescolare nuovi ingredienti musicali, la vocazione all’impegno politico e le origini emiliane. Da qui l’approdo al genere ‘combat’ che li porta alla popolarità e al successo.

Gli Ave Aò, nati quasi per gioco in un box di Centocelle, con il loro rock’n folk mediterraneo hanno un’identità sempre più forte. Dall’incontro di tradizione e avanguardia deriva un genere particolare e suggestivo, che spazia tra la fusion e il rock, la polka e lo ska, sfiorando il tango e le ballate romantiche spolverate di quella delicatezza d’appartenenza raccontata in versi romaneschi. Otto strumenti, una voce e una contro-voce ogni volta salgono sul palco e avvolgono il pubblico nelle loro atmosfere esotiche e nostrane. Ogni incontro è un gioco di empatie, contaminazioni e suggestioni che cattura attenzione e conquista sempre più gente. E’ una combinazione di emozioni, una miscela tra stati d’animo e persone che sanno interpretare la musica come uno stile di vita. l MCR lo fanno da anni, gli Ave Aò iniziano a capire ‘l’effetto che fa’ e stanno trovando il loro spazio in quella scala cromatica del folk che coinvolge tanti artisti. 
A novembre 2013 l’esordio con l’EP autoprodotto “Buona fine”, in questo momento lavorano per ultimare il loro primo disco che verrà registrato a settembre 2014. Gli Ave Aò sono un mix di suoni e personalità che si è sviluppato intorno alle idee di Roberto Vagnarelli (voce, testi, musiche e arrangiamenti) accompagnato da Catia Niccolai (seconda voce), Fabio Maini (chitarre), Bruno Rapisarda (chitarra elettrica), Margherita Musto (violino), Claudio Mancini (basso) e Simone Talone (batteria e percussioni).

Segui su:

http://www.aveao.it/

https://www.facebook.com/pages/Ave-Ao/304379803011741?fref=ts

https://www.youtube.com/channel/UCehlvHkd6gz2jtHM-xyfweQ

Prossimi Appuntamenti:

1 Luglio: Lungo il Tevere – Estate Romana

19 Luglio – Live Art (Artena)

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->