Fiat 500: tutte le opzioni di acquisto più vantaggiose

Fiat 500: tutte le opzioni di acquisto più vantaggiose

È arrivato il momento di cambiare auto e vi piacerebbe acquistare una Fiat 500? La prima cosa da fare è cercare di capire se sia meglio optare per un veicolo nuovo di zecca, per un usato o ancora per la formula del noleggio a lungo termine, che negli ultimi anni è diventata molto popolare anche tra i privati. Oggi vi daremo alcune informazioni per aiutarvi a decidere quale sia la soluzione migliore, valutando pro e contro di tutte le alternative.

Noleggio a lungo termine

Partiamo dalla formula nel noleggio a lungo termine, che ultimamente è diventata sempre più popolare e sono in moltissimi ad averla scelta. Vediamo dunque se sia realmente conveniente o se nasconde qualche insidia che è meglio conoscere. Innanzitutto, al giorno d’oggi si possono trovare online diversi modelli nella formula fiat noleggio lungo termine privati, compresa la 500. vale quindi la pena prendere in considerazione anche questa alternativa perché i vantaggi sono davvero moltissimi. Non occorre infatti aprire un mutuo in banca o richiedere un finanziamento, perché con il noleggio a lungo termine bisogna solo pagare un canone mensile. Questo comprende tutte le spese che altrimenti sarebbero da preventivare a parte: cambio gomme, assicurazione, manutenzione ordinaria e straordinaria e via dicendo. È per questo che oggigiorno in molti scelgono questa soluzione: si sa in anticipo quello che si va a spendere per la propria auto nuova e rimane fuori solamente il costo del carburante.

Acquisto di un’auto nuova

Acquistare un’auto nuova può essere una buona soluzione, sempre a patto che abbiate il capitale a disposizione e che non dobbiate richiedere un finanziamento. Se così fosse infatti andreste a spendere molto di più calcolando gli interessi, per un veicolo che come ben sappiamo si svaluta molto velocemente una volta uscito dalla concessionaria. Al giorno d’oggi sono sempre meno le persone che optano per l’acquisto di un’auto nuova perché comporta una spesa non indifferente e gli svantaggi da tenere in considerazione sono diversi. Certo, abbiamo a disposizione un veicolo nuovo che teoricamente non dovrebbe darci problemi, ma se lo vogliamo rivendere entro qualche anno dobbiamo essere consapevoli che il suo valore calerà drasticamente.

Acquisto di un’auto usata

Acquistare un’auto usata è senz’altro conveniente a livello economico ma è anche molto rischioso: le sorprese sono sempre dietro l’angolo e non possiamo sapere come sia stata trattata l’auto dal precedente proprietario. Potrebbe nascondere delle insidie e in caso di guasti saremmo noi a dover sostenere le spese per la riparazione. In questo caso quindi conviene innanzitutto acquistare l’auto usata presso un concessionario, in modo da avere almeno una garanzia. La cosa migliore da fare sarebbe cercare un veicolo a Km 0: al giorno d’oggi online se ne trovano parecchi e sono praticamente delle auto nuove. Il vantaggio è che, essendo già immatricolate, costano molto meno. Se quindi avete intenzione di rivolgervi al mercato dell’usato, provate prima di tutto a cercare dei veicoli a km 0: spesso si trovano delle vere e proprie occasioni e vale la pena approfittarne perché il rischio è di gran lunga inferiore.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione