Eneide – L’immortalità di un mito

Eneide
L’immortalità del Mito
drammaturgia di Marcello Mione
con: Simone Faucci (Enea), Rita Pasqualoni (Didone), Katia Nani (Venere), Paola Sebastiani (Giunone), Mario Palmieri (Giove), Pierfrancesco Ceccanei (Turno).
Al di là della leggenda, su tutto prevale l’umana natura

Mercoledì 26 marzo ore 18.30 presso la Libreria Fandango Incontro e Giovedì 27 marzo ore 21.00 presso il Teatro Argot, si terrà la lettura drammatizzata Eneide – L’immortalità di un mito. Nella rielaborazione drammaturgica di Marcello Mione, i dialoghi dei personaggi del poema raccontano l’amore materno di Venere, l’innamoramento di Didone, l’odio di Giunone, l’affetto filiale per il padre Anchise, l’abnegazione dell’eroe Enea.

Fiaccato nell’animo per la fine di Troia, il vinto Enea è chiamato dal Fato a più ardue e difficili prove. Nel suo tormentato e accidentato viaggio verso il Lazio, tante sono le insidie e le avversità con cui dovrà misurasi. Prima però di affrontare battaglie, Enea percorrerà un cammino di conoscenza e di passione, attraverso l’ineludibile confronto con un variegato mondo di valori e di orizzonti. Come tutti gli eroi veramente tali, Enea incarna con umiltà il riscatto di chi si rialza dalle sconfitte e lotta per un nuovo traguardo. Spogliato della sua valenza mitologica, resta un uomo tra gli uomini.

Al termine della performance presso la libreria Fandango Incontro sarà offerta una degustazione di vini della cantina Abate Franca Alba di Trapani.

INFO e BIGLIETTI
5 € Biglietto
Libreria Fandango Incontro, via dei Prefetti, 22 Info: 06 97276614 www.fandangoincontro.it 
Teatro Argot, via Natale del Grande, 27 Info: 06 – 5898111 www.argot.it 

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->