Conferenza sul Colore come messaggio emotivo

Conferenza sul Colore come messaggio emotivo
“COLORE PENETRATIVO”

Roma, mercoledì 10 Settembre 2014. Si terrà a Roma, nella Sala Hugo dell’Hotel La Griffe Roma MGallery Collection di Via Nazionale la Conferenza dal titolo “Colore penetrativo”, a cura dell’Arch. Carmia De Ninnis, Presidente dell’I.S.I.S.A., l’Istituto Superiore Italiano delle Scienze Architettoniche.
Durante l’incontro, l’Arch. De Ninnis affronterà diverse tematiche legate all’uso del colore nelle Arti Visive, per discutere e analizzare i legami tra Colore, Psicologia e Marketing. Nasceranno così interessanti spunti di riflessione sugli stimoli emotivi legati all’uso del colore, per comprendere meglio i processi psicologici alla base, ad esempio, di un determinato comportamento d’acquisto.
“Negli ultimi decenni il colore è diventato vera e propria materia di studio, per il marketing e per la comunicazione. Si è giunti a stabilire un collegamento diretto tra il colore e la risposta emotiva che questo determina. Conoscerne i significati è dunque di fondamentale importanza” afferma l’Arch. Carmia De Ninnis, che ha organizzato il Convegno per “aiutare a comprendere le risonanze e le discrepanze che la scelta di un colore provoca”.

Un forte contrasto tra Colori e Materiali è espresso nelle pareti artistiche “Luxury Wall Art”, ideate dall’arch. De Ninnis ed esposte in anteprima nella Sala Hugo in occasione della conferenza. Nella composizione decorativa dei pannelli, gli ospiti potranno confrontare i vari esempi di ritrovata armonia nell’utilizzo di materie e colori all’apparenza contrastanti.

A margine della Conferenza sarà offerto un light aperitif ideato dallo Chef Felice Santodonato da gustare nella suggestiva terrazza panoramica del ristorante “La Luna”, ubicato al rooftop dell’Hotel La Griffe Roma MG Gallery. L’organizzazione dell’evento è a cura di Andrea Ventura, event manager de La Griffe Roma.

Sala Hugo 1° Piano – Hotel La Griffe, via Nazionale n. 13
Mercoledì 10 Settembre ore 18:30
Ingresso libero

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->